ABOUT ANDY AND SEX

Buonasera..prima di andare a nanna con una tazza di latte-caldo-e-miele e antibiotico ho fatto un giretto qui..e ho letto il bellissimo post di andy e sul suo incontro di sesso…
e vorrei commentarlo..e anche commentare un paio di risposte..e riflettere..(intanto bevo il latte, và)
Sesso non da mammolette, sesso per fottere, sesso per sentirsi vivi, per sentire l’adrenalina che scorre veloce e i tuoi ormoni ti scambiano per una montagna russa..grande boccata di ossigeno…grande respiro..libero da orpelli pesanti, libero da mistificazioni, da lacrime di coccodrillo, da richieste lacrimose..amamiamamiamami…ama chi? perchè?…sesso sbattuto in faccia, quello di andy..e quindi   fresco, vero, sincero..non si è nascosto dietro paraventi di lacca cinese..e alla fine gli ha pure detto..i’m sorry, dormo da solo…
Risposte romantiche…distinguo…io solo per amore…
Diciamolo..anche noi senza paraventi da infermeria..esistono attimi in cui l’unica cosa che vuoi,pensi,desideri è che l’uomo che ti stà scopando entri dentro di te e lo faccia..lo faccia al meglio..non sia gentile, angelico, un incrocio tra un pretino e san francesco…
Le donne hanno sempre qualche problema ad ammetterlo pubblicamente..di passare per troie..ninfomani…e allora giù pesanti con il romanticismo, come se questo desse una pennellata di perbenismo al tutto…
Lo faccio sì..ma lo faccio per amore….sai l’amore…io faccio l’amore non scopo..E’ UN’ALTRA COSA..
ah……

minnie-và-a-nanna-da-sola

Annunci

17 risposte a “ABOUT ANDY AND SEX

  1. ovunque ti candiderari avrai il mio voto.

  2. L’importante è che uno stia bene con se stesso! Sembrerà una banalità ma… in fondo lo è davvero. Ciò non toglie però, che non sia vero!

    http://spazioinwind.libero.it/dario974/
    http://bokk74.blog.kataweb.it/

  3. buongiorno miss.
    la pioggia è passata.
    buon segno per tosse e mal di gola.

  4. Ciao Minnie, come si va? Io meglio, è stato un periodo difficile ma questo credo tu l’abbia compreso e ti ringrazio per i messaggi di sostegno. Scusami se non ho risposto ma era abbattuta molto. Comunque tutto passa e passerà anche questo.

    Carino il tuo post, vedo che l’argometno sesso poi attira sempre tanti curiosi, meno male!!!
    SOno d’accordo con te se Sesso dev’essere che Sesso sia. E se fatto bene con la grinta e la forze adeguata al caso ancora meglio. Io lo facciocosì, almeno, altrimenti lascio perdere perchè la scopatina per conciliare il sonno mi fa senso……. Per quanto riguarda parlarne pubblicamente ti dirò che qualche problemino ce l’ho ma non perchè sono cose che non si dicono ma semplicemente perchè sono esperienze mie e non mi va di coinvolgere altri. Ma la penso così anche quando parlo di libri, di viaggi, di esperienze spirituali, ecc. Non racconterei mai ad una persona che non ha mai leto un libro in vita sua com’è piacevole sedersi in poltrona e partire per altri tempi ed altri spazi. Non lo farei perchè non capirebbe. Così pure per il sesso. Non lo faccio perchè non verrebbe compreso. Lo faccio, mi diverto e basta. Se altri sono di parere diverso e non sono arrivati ad approdare in certi lidi, il peggio è per loro e comunque ognuno ha diritto di scopare come meglio crede, anche da mammoletta felice attaccata al suo principe fiabesco che le bacia in fronte.

    Spero dipoter scrivere in questi giorni, coem vedi dal commentone ne ho tanta voglia.
    Un abbraccio
    Clio

  5. Ciao Minnie (e grazie per la visita), che t’ho da dire… sono vicina alla posizione di Clio, nel senso che non mi piace raccontare della mia vita sessuale (la quale esiste eccome, s’intende!), soprattutto a un publico piu´o meno vasto… mah… comunque faccio parte della vasta maggioranza che si alterna tra ginnastiche ululanti e bacetti in fronte… ciao e buona domenica

  6. ciao ragazze..anche a miss h che mi ha risposto sul blog di andy..non intendevo tanto il sesso libertino quanto il bisogno di giustificare tutto con l’amore..o prendere distanze da un sesso di un certo tipo dicendo che non c’è
    l’amore dentro…quanto a scriverne, è una cosa che riesce oppure no, senza problemi..io non riuscirei a scrivere poesie..e confesso che neanche mi piacciono…almeno non più di tanto..mi piacevano a 15 anni, quando tutto è idealismo…adesso vado a sfogliarmi un bellissimo libro di fotografie che mia sorella mi ha portato da san pietroburgo..ah le principesse romanov!!!!….

    minnie-romantica

  7. Ciao Minnie…e scusa se la risposta è finita sul blog di Andy. Ho scritto di getto.
    Io forse ho dato delle risposte confuse…ma il fatto è che ORA sono innamorata ed il sesso fine a se stesso non riuscirei a farlo. Ma l’ho fatto. E con gusto. Si fa, eccome, anche noi fanciulle. Per quanto riguarda essere definite troie o ninfomani, beh, io mi ricordo di essermi definita più volte sul mio blog (e con una certa fierezza, oltre che autoironia) una “puttanella masochista”. Il sesso mi piace da morire e la posizione del missionario m’inorridisce. Ora ti saluto, c’è di là il mio amante col frustino che mi aspetta e questa tuta di latex mi stringe 😉

  8. E si farà l’amore
    ognuno come gli va…
    Lucio Dalla, il Grande.

  9. Ciao Minnie, grazie per la citazione e per la franchezza. Non potrei essere piu’ d’accordo con quello che scrivi. Non ho mai sopportato le varie ipocrisie, ed ho sempre provato dispiacere per chi sacrifica l’istinto sull’altare della moralita’… ma ad ognuno il suo, come si dice 😀

    Andy-spero-tu-stia-bene

  10. io associo il sesso all’amore solo perchè non mi è mai capitato il contrario. non che per me sarebbe stato deprolevole, ma solo perchè non ce n’è stata occasione nel momento in cui non avevo il ragazzo…santarellina si, da questo punto di vista. mi son persa qualcosa probabilmente, ma trombare con la stessa persona non vuol dire sesso tranquillo, vuol dire che in tutto quello che ami c’è anche il suo modo di farlo e quindi non ti viene voglia di farlo con altri. almeno io la penso così.

  11. piove qui!!! uffààààààààààà

  12. Premetto che anche a me e’ successo di fare sesso fine a se stesso, come anche di non riuscire, con alcune persone, ad andare oltre la tenerezza. E’ chiaro che sia gli ormoni che le coccole possono vivere di vita propria. Quindi non voglio fare prediche. Pero’ il fatto di pensare alla propria personalita’ come la somma di schegge che vanno in direzioni opposte mi sembra un limite piuttosto evidente e tipico della nostra generazione. E che non mi piace.

    Ogni volta che ho sentito di aver superato un qualche “limite” (nel sesso, intendo dire) con una donna che amavo, ho sentito anche di aver aperto la porta su di uno spazio nuovo del nostro mondo emotivo e della nostra complicita’. Un’esperienza salutare che non ha niente a vedere con il moralismo di dover “giustificare” il sesso. Come vedere di colpo tutte le schegge ricomporsi. Un’esperienza esaltante, finche’ dura. E anche quando non dura, valeva la pena di provare.

    Credo che in fin dei conti la cosa piu’ noiosa e’ di incartarsi dentro un ruolo codificato. Avere sempre e solo una corda da suonare, che sia il sesso-per-il-sesso o la tenerezza. L’ideale sarebbe capire quando passare dall’una all’altra, beato chi ci riesce! (in questo voi donne siete sempre molto esigenti… bisognerebbe averci la palla di vetro di Mago Merlino…)

  13. Ciao minnie, bellissimo post.

  14. grazie per tutti i commenti..quello di pliush è qualunquista..mi meraviglio di te, che di solito scrivi cose importanti, che lasciano il segno..la frase di lucio dalla non sà di niente…o forse meglio scrivere una cosa così che non raccontarsi..che non dire..che non esporsi..
    esco…bacibaci

    minnie

  15. DeliziosaMinnie: ma che minniegonne!
    ‘Trasgressione’ o ‘Trasporto’ son due mezzi per andare dove ci si lascia andare.
    Non è vero che ci amiamo anche quando le tutine dolcemente l’uno all’altro ci sfiliamo? Lo vedo come mi mangi di baci quando mi premuro che i tui capelli non s’impiglino nell’elasticizzato dolore!
    Lycra in brandelli talvolta, quando il desiderio è più salato. Che ci manca il fiato però anche dopo a fine mese, quando del sarto abbondano le spese.
    Concediamoci sempre di essere liberi

  16. Non mi sembra che la dichiarazione di Dalla di libertà di amare come (con o senza sesso, con o senza amore, da missionario o da sacrestano, in uno, in due o in tre) o con chi (etero, omo, iper,etc) sia qualunquista. Anzi, nella sua sintesi la trovo grande. O forse ormai appare un pò datata…

    Eppoi, ti ammiro per la tua sincerità ed estroversione, mi dai sempre qualcosa di vero, di non calcolato. Ma di immediata freschezza.
    Io sono diverso da te e mi esprimo cercando sintesi.Forse un pò criptiche, con una certa dose di calcolo razionale, certamente riservate.
    Caratteri… la bellezza della varietà.

  17. Non mi sembra che la dichiarazione di Dalla di libertà di amare come (con o senza sesso, con o senza amore, da missionario o da sacrestano, in uno, in due o in tre) o con chi (etero, omo, iper,etc) sia qualunquista. Anzi, nella sua sintesi la trovo grande. O forse ormai appare un pò datata…

    Eppoi, ti ammiro per la tua sincerità ed estroversione, mi dai sempre qualcosa di vero, di non calcolato. Ma di immediata freschezza.
    Io sono diverso da te e mi esprimo cercando sintesi.Forse un pò criptiche, con una certa dose di calcolo razionale, certamente riservate.
    Caratteri… la bellezza della varietà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...