QUANDO LA SMETTEREMO?

Ne avevamo bisogno per coltivare la canna da zucchero e li abbiamo resi schiavi. Volevamo l’oro,l’argento,i diamanti ,il rame, il tungsteno, e ce li siamo andati a prendere nelle loro terre: gratis.
Il papa di roma aveva bisogno di anime e li abbiamo convinti con le buone e con le cattive che un tale era morto ammazzato per togliere i peccati dal mondo : omettendo che peccavamo noi per tutti
Siamo andati nelle loro terre a costruire strade,case,città non richieste e non per loro..ma per ricchi bianchi inglesi,francesi,tedeschi.italiani brava gente,portoghesi,spagnoli,belgi,olandesi…
abbiamo creato ghetti e un lager chiamato soweto.
quintali di latte in polvere per i loro neonati..dimenticando che non hanno acqua minerale e lo steryl system..
muoiono di aids..ma le medicine hanno i prezzi in dollari e non sia mai detto che servano per salvare vite umane ..mentre i grandi padri della chiesa continuano a dire di non usare il profilattico perchè offende il loro dio..
abbiamo invaso ogni angolo del loro mondo con le nostre armi,le mine antiuomo ,le granate e le bombe: stiamo pigramente a guardare che si ammazzano, orgogliosi che le nostre fabbriche di armi abbiano bei bilanci in nero..italiani brava gente ..i migliori costruttori di bombe e armi..
adesso sono diventati la nostra pattumiera…scarichiamo quintali di merda chimica e nucleare dalle nostre navi fantasma…e loro muoiono ancora una volta per mano dell’uomo bianco-occidentale-
colto-cristiano.
QUANDO LA SMETTEREMO DI CREDERCI DIO?

Cristina

Annunci

25 risposte a “QUANDO LA SMETTEREMO?

  1. Cavaliere Errante

    Stasera voglio essere il primo a commnentare il Blog di Minnie, anche perchè parli di un argomento serio e che mi stà a cuore.
    Quello che dici Cristina è tutto vero. E la cosa migliore che potremmo fare per loro sarebbe di lasciarli in pace….Se questo fosse possibile. E nel frattempo ?
    Nel frattempo mi sono aggregato alla raccolta di fondi per la realizazione di progetti nel Burkina Faso. L’anno scorso abbiamo raccolto i fondi per fare un pozzo in un villaggio vicino a Tougouri, per il prossimo natale vogliomo raccolgiere 4000 euro per ristrutturare ed ampliare il centro per bambini malnutriti sempre a Tougouri.
    Questi progetti vengono realizzati da missionari laici della Diocesi di Lucca, ma al mio paese i’imegno riguarda anche persone come mè che sono di sinistra e poco “affini” alla gerarchia cattolica.
    E’ goccia d’acqua solamente…lo sappiamo, ma nel deserto possono servire anche le gocce.
    Saluti e….domani torniamo a parlare di sesso.
    Notte

  2. Forse quando loro saranno ricchi e forti e noi poveri e deboli. ma non mi sembra purtroppo uno scenario vecino alla realtà.

  3. FAO, ONU, Unicef etc. IL rapporto tra ammontare stipendi e trasferte e quanto di “lordo” arriva a destinazione è scoraggiante.
    Dal “lordo” al “netto” c’è poi la tassa locale dei boss.

    Occorre un Grande Patto. Una costituzione planetaria. E anche se occorressero cinquanta anni per stipularla e per metterla in atto, è necessario che uno Stato, un Governo, la proponga.

    Con un garante che non sia qull’ectoplasmatico ONU che ci ritroviamo adesso.

    Certo che sono razzista, disse Einstein, sono un fan della razza umana.

  4. piliush sono perfettamente d’ accordo con te..oramai le grandi ong sevono ben poco..di mezzo tra il lordo e il netto c’ e’ un abisso……e non mi piacciono neanche le iniziative di francescani o pretacci vari…che poi, mi domando come mai le loro iniziative vanno in porto sempre…che secondo il papa promette ai Boss locali la resurezzione come ha fatto con i nazisti.
    No ci vuole un radicale mutamento ……….perche’ non si crea una banca mondiale africana ,per esempio, che incoraggi lo sviluppo delle piccole aziende….l’ africa poi dovrebbe riunirsi in maniera piu’ forte, non basta solo una lega, ci vuole una coaliziona grande grande come “gli stani uniti d’ africa( unica lingua,unica moneta,unico minestero per le finanze….)…ovviamnete la shell e l’ eni fuori dai coglioni..il petrolio dovrebbe venire distribuito da un’ azienda africana…..3 guerra mondiale???

  5. Cavaliere Errante

    Un centra nulla con l’Africa ma mi sorge una domanda. Ma miss Holloway ?
    Non commentavo mai sul suo blog ma ora che non c’è mi viene in mente.
    Miss H. tutto bene ?

  6. solo due osservazioni veloci:
    1) in Zambia la chiesa ha distribuito medicinali, spiegato l’astinenza e la fedeltà all’interno della coppia. Risultato 1, lo Zambia è l’unico paese africano in cui si è avuta una flessione nel numero di malati di AIDS. Risultato 2, lo Zambia è stato ripreso da OMS perché non applica i dettami “occidentali” dell’uso dei preservativi (perché è una nostra imposizione occidentale non dimentichiamolo) e invitato a cambiare politica altrimenti verranno applicate sanzioni tramite WTO
    2) Il Dio cristiano E’ il Dio dell’Amore. Gesù è morto per tutti noi per Amore. NON e ripeto NON ha mai giustificato alcuna azione in cui potesse venire sfruttato o abusato qualcuno. Ha detto:
    “Guai a voi che ora siete sazi,
    perché avrete fame.
    Guai a voi che ora ridete,
    perché sarete afflitti e piangerete”
    mi sembra abbastanza chiaro. Chi vende armi, scarica rifiuti nocivi, sfrutta e depreda NON è cristiano, è semplicemente un seguace del Dio Mammona.

    Poi ognuno è libero di avere i propri pregiudizi e di essere contro il cristianesimo per partito preso, ma almeni utilizzi argomentazioni corrette.

    Con simpatia

  7. Non si tratta di essere contro il cristianesimo bensì di ragionare senza pregiudizi nè per partito preso.Da sempre i missionari sono l’avanguardia del colonialismo.Attraverso loro si è annullata la identità culturale di interi popoli indebolendoli.Dall’esproprio delle loro anime a quello delle loro ricchezze il passo è breve.
    E’ esattamente ciò che ha spiegato il vescovo di Como ai tempi della polemica sulla preferenza all’ingresso in Italia di extracomunitari di religione cattolica piuttosto che islamica.E se lo dice lui che se ne intende….Dovremmo riuscire tutti a comprendere che non conviene al primo mondo, che rappresenta il 20% della popolazione complessiva,consumare l’80% delle risorse lasciando gli avanzi alla restante popolazione.Questo consumismo sfrenato e sensa senso produce frutti amarissimi.Razzismo compreso.

    Billie Holiday -Strange Fruit-1939

    Lo trovate su questo sito al Link MP3:
    http://www.billieholiday.be

    Questa interpretazione è in grado di dire sul razzismo più di 100 trattati.

  8. @ proconsole..
    oh vo’ e’ tutto sto Amore che siamo i primi a vendere ARMI………………ma per favore!!!!!
    e fammi il piacere sto povero gesu cristo, se fosse davvero esistito:
    .dimmi dove dice,o meglio in quale passaggio biblico sta scritto che uno debba astenersi all’ esercizio della castita’..e’ come rinnegare una parte della natura umana……se si usasse il preservativo
    eppoi, scusa tanto ma siccome sono interessata alla zambia dove hai preso gui si dati..dal libro secondo Vaticano Opera ri riconversione cattolici-ariani???

  9. @ phineas
    sante parole!!
    concordo!!!
    ma per favore parla anche dei lati negativi del colonialismo cattolico…dilllo va giu’ per far del bene, dicono loro, eppoi con la scusa del fare del bene , inebetiscono i locali fino a farli diventare degli ebeti catto-fanatici!!!!!
    Se da UNA PARTE ci sono I MUSULMANI, dall’ altro c’e’ un esercito di suorini e ptretucci che stanno in molte zone dell’ africa( nigeria, camerun) stanno creando dei veri epropri MOSTRI catto -insurrezionalisti!!
    e se fino a poco tempo fa, ad esempio in nigeria dove la maggioranza e’ mussulmana, i cattlici venivano ben visti ora le cose sono cambiate, e perche??????

  10. Poche e sentite parole.
    1.- Nessuna specie di dio ha un copyright dell’amore.
    Tentano di attribuirglielo solo i suoi più interessati e fanatici seguaci.

    2.- La lotta al controllo delle nascite da parte della chiesa ha provocato e provoca centinaia di milioni di morti, per lo più bambini inermi. Il tribunale dell’Aia dovrebbe essere investito del compito di processare per il più immane genocidio della storia i responsabili di tale massacro. E condannarli.

    3.- Nella generalità tuttavia occorre riconoscere ai missionari contemporanei come siano gli unici, con le dovute eccezioni, a portare direttamente gli aiuti ai destinatari. Dove siamo noi laici, illuminati, etici e detentori dei poteri delle nazioni ? Cosa stiamo facendo ? Quali coscienze mobilitiamo ? La realtà è che qualsiasi azione governativa che vada incontro, strutturalmente e non elemosinamente, alle necessità dei popoli che soffrono, non porta voti, non consolida poteri !
    Ma che vergogna.

    Una tragedia colossale. Ma per favore, basta con le ipocrisie confessionali. Basta !

  11. Dio è Amore lo ha detto Gesù 2000 (duemila) anni fa.
    Ha anche detto che non c’è merito amare i propri amici ma che occorre anche AMARE i propri NEMICI. Avete presente che i suoi contemporanei predicavano l’occhio x occhio, la legge del taglione? Altro che amore per i nemici! E questo ha moltissime prove storiche e da varie fonti.

    I dati sulla diffusione dell’AIDS, tassi di crescita/diminuzione ecc… sono pubblici e da varie fonti (OMS la prima di tutte). Uno dei problemi è che la fedeltà di coppia non rende niente alle multinazionali. Chi vende il latte in polvere vende anche preservativi in un ambiente in cui è difficile conservarli, con poca conoscenza sul loro corretto utilizzo. Cambiamo solo prodotto ma lo sfruttamento è sempre il medesimo.

    Se io voglio mandare dei soldi nelle zone in cui c’è bisogno li affido alle organizzazioni cattoliche con una certa serenità d’animo. Non finiscono a pagare cene lussuose o altri vizi di alti dirigenti; almeno quello è da riconoscere.

    Personalmente e laicamente credo (e sottolineo personalmente) che la vita sia presente fin da subito e quindi che i milioni di aborti siano omicidi. E’ una questione di principio difendere la vita comunque e a qualunque costo. Anche a quello di avere meno cellulari, tv, pizze noi e rubare meno a loro.
    E’ molto facile ed egoista pensare che la soluzione per la povertà sia non far nascere i bambini. La soluzione è non sfruttare le persone e i popoli. Ma allora i nostri PC invece di costare 1.000Eur ne costerebbero 10.000. Oppure invece di cambiare il cellulare ogni 6 mesi lo cambi ogni 3 anni perché costa troppo. E perché se ti fermi a pensare scopri che in fondo non ti serve l’ultimo modello ma che è solo un bisogno indotto.
    Io continuo a pensare che ci fa comodo gridare e sbraitare contro preti/mussulmani/sfruttatori/armi e continuare la nostra vita come se niente fosse. Almeno i missionari hanno avuto il coraggio di cambiare e di andare in prima persona.

  12. SI A SFRUTTARE ALTRI POPOLI(in risposta a proconsole)!!!!
    Senti, prete laico?
    Intanto abbiamo preso(ho preso )come esmpio l’ africa semplicemente perche’ in certe zone e’ veramente una situazione abberrante, ma l’ Africa e’ un continente grande e vario, e non tutte gli stati africani necessitano dell’ aiuto missionario…
    Poi, i discorsi moralistici non mi piacciono affatto……
    1. l’ aborto e’ un traguardo raggiunto dalle societa’ civilizzate. Preso atto di cio, e’ effettivamente una tragedia, ma credi realmente che fa nascere un bambino in una bindonville sia una cosa santa e giusta????
    Ma tu sei uno di quelli che crede l’ unico scopo del rapporto sessuale sia il far figli?
    e si, ma mi sai dire perche’ debbo necessariamente “far figli”?credi che tutte le persone facciano figli per amore?

  13. 1.- Tanto per chiarire:
    Levitico 19;18: “Ama il tuo prossimo come te stesso”.
    Levitico 19;33: “Se verrà a stabilirsi presso di voi un immigrante, non molestatelo. Come uno nato tra voio sarà colui che viene a stabilirsi presso di voi.Lo amerai come te stesso, perché voi siete stati immigrati nella terra d’Egitto.”
    Ho chiesto cortesemente di piantarla con i copyright.

    2.- Non ho mai detto di sostenere l’aborto ! Mai. Questa accusa è la tipica deviazione dialettica cattolica per evitare di parlare della contraccezione. E’ un modo scorretto e falso di dialogare.

    3.- Ho difeso l’opera dei missionari contemporanei.

    4.- Parlare di consumismo senza considerare l’enorme ricchezza che tale “vizio” induce, come del responsabile della miseria del terzo mondo è un’altro tentativo di deviazione dalle tematiche reali.
    La ricchezza, come l’energia, come l’informazione, non è il Male. Il male è l’uso distorto che se ne fa. Ma se è impiegata bene, per il benessere dell’umanità, ben venga.

    5.- Quand’ero ragazzo, fior di autorevoli monsignori sostenevano che era inutile limitare le nascite perché, tanto, ci sarebbero state innondazioni, terremoti e pestilenze a decimarci. Bene ! Che culo !

    Per questo, salto un pò al di sopra delle righe e chiedo basta, basta, basta.

  14. @vida

    non è moralismo. le critiche sono fatte per primo a me stesso in quanto ancora ben distante da un ideale cristiano.

    1) come ho detto _personalmente_ credo che l’aborto non sia una conquista. I greci ammazzavano i bambini non perfettamente sani un pò di tempo fa e questo io non lo chiamo una conquista. Se c’è una bidonville è una sconfitta per tutti noi che abbiamo costretto queste persone a crearla e viverci…

    2) no non credo che sia l’unico scopo e se ti informi bene non lo dice nemmeno la Chiesa.
    Il discorso è molto lungo ma una delle cose che dice sui rapporti sessuali e che in genere non è nota è che il rapporto sessuale tra i coniugi è l’atto d’amore che più ci avvicina a Dio (a qualche prete può non piacere ma è così).
    Da questo discende l’importanza che viene data ai rapporti.
    Quindi non lo credo io e nemmeno lo dice la chiesa che i rapporti abbiano solo scopo procreativo condannando quello unitivo.
    Magari non sarà semplicissimo applicare tutto questo ma ti assicuro, per esperienza diretta, che quando lo fai capisci che ha ragione, che tutto assume un gusto ed un sapore ben diverso.
    Ma se ne parli sei un povero sfigato o represso o prete laico.

    Bon, chiudo qua altrimenti diventa una sterile diatriba.

    Baci e abbracci a tutti

  15. evidentemente, minnie, mai

  16. Cavaliere Errante

    Minnie io lo avevo detto ieri sera …torniamo a parlare di sesso. Per l’africa più che commentare guardiamo di fà qualcosa anche poco…ma qualcosa, preti, sore, laici, ong ladre, governi fantoccio, meglio che gli arrivi poco che nulla…poi si vedrà.
    Notte.

  17. Questo (permettetemi, in gran parte sterile) dibattito mi ha riportato alla mente la sensazione devastante che si ha a viaggiare per un paese povero (basta anche l’India). Mi sono sentito un bambino viziato alle prese con qualcosa di piu’ grande di me. Che vuol dire povero, che vuol dire ricco? Vaglielo a spiegare, a quelli che ti accerchiano per la strada, che non sei uno ricco. Ma a loro che differenza puo’ fare se tu guadagni cento o mille volte il loro stipendio…?

  18. boh , finiamola qua che e’ meglio!!
    Ognuno rimanga delle proprio idee…mi piacerebbe approfondire il discorso di provconsole sui rapporti di coppia,ma facciamo un’ altra volta….comunque, io lo ribadisco . NON CREDO IN NESSUN DIO….che sia musulmano cattolico jianista buddista e chi piu’ ne ha ne metta…..sono tutti profondamente maSCHILISTI e tendenzialmente omofobici. e uniche regole che seguo sono quei principi unici esani,universamente riconosciuti da tutti gli essere umani:
    non uccidere
    ama il tuo prox come fossi te
    con cio’ buona sera a tutti, amici del blog…e scusa minnie se abbiamo approffittato dell’ ospitalita’!
    arrivederci

  19. ciao a tutti..se non altro parliamo..voi sapete che io sono LAICA AL 100 % doc…MA…un pò di anni fa..avevo 20 anni..ho passato 1 mese in una missione nel nord del kenia..dove arrivano solo i missionari,niente turisti..ho dormito con loro,mangiato con loro,visto quello che fanno..e tanto fanno..sempre un pò in modo PATERNALISTICO..ma si tirano sù le maniche e lavorano..non battezzano un tanto al kilo, si SFORZANO di rispettare gl’altri..poi è chiaro che distribuiscono anche le avemarie e i paternostri come caramelle..gl’altri accettano in cambio di…se avessi una ricetta per l’africa non sarei qui..forse la cosa migliore sarebbe pensare che ogni civiltà ha pari diritti e doveri..e che noi dovremmo astenerci dal mettere piede in certi paesi per altri 2000 anni..forse le cose si aggiusterebbero..quanto al discorso di gesù cristo..a me i papisti mi stanno sul culo..e laici papisti ancora di più…i musulmani oltre..penso che credere o non credere sia un FATTO PRIVATO E NON PUBBLICO..e SI DOVREBBE EVITARE di interferire nella vita di CHI NON CREDE..ma dirlo ai cattolici è come parlare ad un sordo…buona giornata a tutti..cavaliere lo sò che il sesso è meglio..mooooollllttooooo meglio….

    minnie -baci-da-torino

  20. Grazie per l’ospitalità Delicious e per aver lanciato il tema! Non ritengo sterile alcun dialogo e non credo vi sia alcuna ragione di “piantarla lì”.
    Vabbene, avanti col sesso; è più divertente ?

  21. Sono pienamente daccordo con te missminnie.Il tema è delicatissimo e attualissimo.Basterebbe tenere lontana l’etica pubblica da quella privata in cui va configurata la sfera religiosa.Certo è difficile da fare in un paese che ha avuto al potere,in un passato recentissimo,un partito che si chiamava Democrazia “cristiana” in barba anche a don Luigi Sturzo che avrebbe preferito chiamarlo Partito Popolare,più o meno per le ragioni che hai tu descritto.E’ questa la battaglia principe del futuro prossimo se vogliamo evitare di ripercorrere,armati gli uni contro gli altri, strade già fatte.Speriamo bene.

    Charlie Haden “Liberation Music Orchestra” 1969

  22. Sesso vs. Africa non l’avevo mai sentita. Congratulazioni! Mentre leggevo i commenti ero convinto di essere seduto su una comoda poltrona di barbiere con il figaro che mi insaponava (lo so, ora non si usa più, ma io l’ho provato. Io c’ero!) il volto. E discettava su Africa, missionari, religione, libertà giustizia.
    Ti devo dare atto, carissima Minnie, che sei stata l’unica che ha detto parole credibili, partendo da un dato di fatto incontrovertibile: l’esperienza diretta. Tutto il resto (faccio la parafrasi di Shakespeare) è…cazzata.
    Ecco quindi perchè tutti vogliono tornare al sesso. Bene o male ne hanno contezza. Spero.
    Orso (scherziamo coi fanti e lasciamo stare i santi) Marsicano

  23. Questo commento è diretto proprio a miss minnie. Tempo fa, in un passaggio dal nostro vecchio ufficio, le avevamo segnalato un blog un po’ “strano” che lei aveva inserito in un suo post. Volevo segnalarle che quel blog ha cambiato posto, ora si trova qui: http://ilsanguedeibambini.net
    Sì, certo, come si vede dall’url abbiamo mantenuto lo stile 🙂

  24. probabilmente quando al posto che credere in lui, cominceremo ad applicare veramente i suoi insegnamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...