e le stelle stanno a guardare

i preti, a volte, sono coraggiosi…non i grandi capi, ma le ruote del carro..penso ai nostri curati di campagna che nascondevano ebrei e partigiani mentre al soglio c’era uno come pio XII…immagino i rabbini nei campi di concentramento che recitavano le preghiere la notte, guardando i camini.

al di là del mare, ci sono gli uomini di pace vestiti di rosso che stanno andando senza armi, con le mani giunte , incontro ai fucili.

solo le orecchie dei politici sono tappate..l’onu e l’europa inaspriscono le sanzioni (?), la cina dice è roba nostra, putin affari interni ( e lui, vista la cecenia, se ne intende..), a george stanno spiegando che esiste uno stato di nome birmania…quelle del popolo di internet no.

le notizie filtrano, i giornali ne parlano, i tg non sò , ma pare che il bocconiano di garlasco faccia più odiens…

mi è arrivato un messaggio da animapunk..domani indosseremo tutti una maglietta rossa, rossa come le vesti dei monaci tibetani, rosso come il sangue che macchia le mani di chi spara e di chi si tappa le orecchie

Non potrò esserci davanti all’ambasciata, perchè torino non è roma..ma , a volte, basta il pensiero..basta essere lucidi, basta stare così in silenzio che nessun rumore è più forte.

le stelle da lassù ci guardano, disgustate.

cristina

Annunci

5 risposte a “e le stelle stanno a guardare

  1. ..chissà se serve…..il mondo è sempre più crudele i i pacifisti , i tolleranti, gli impegnati sempre più inascoltati……tra un pò tocca all’iran da parte di bush….cmq qualcosa di rosso lo metterò..

  2. Anche io metterò qualcosa di rosso domani, anche se il mio cuore è già rosso dal momento che li ho visti sfilare, e rosso per i morti di tutte le guerre, di pena e di vergogna, per tutto quello che alle stelle tocca vedere.

  3. Sì guarda, sono stata in Birmania a febbraio, e in questi giorni il mio cuore ha gioito nel vederli sfilare e trema adesso alle notizie che arrivano. Però finalmente arriva qualcosa, fino ad ora pochi conoscevano la condizione della Birmania

  4. Ecco, magari il buon giorginobusc è meglio se resta all’oscuro, che non vorrei gli venisse in mente di portare la democrazia anche là, con i suoi metodi.
    Ma quanto tempo ci vuole a mandare là i caschi blu dell’onu?

  5. I have a dream……………..(martin luther king 28 agosto 1963)
    insieme, il mondo lo sposteremo
    almeno un po’
    minnie-mi-hai-ispirato-un-altro-post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...