se un viaggiatore nella notte ….

che se te lo dicono, magari poi ti chiedi cosa voglia dire..essere una donna impegnativa e non lieve..mentre mangi due verdurine-biologiche-coltivate-nel-campo-del-contadino da quelli di eatitaly..

se te lo dice un amico che conosci da anni un pò ci ripensi, anche dopo mesi…salta fuori così, mentre parli di te , e lo dici.

peccato, in fondo, non essere lieve..che si associa a tende leggere che sbattono nel vento, a scherzi , a impalpabili sensazioni.

me ne devo fare una ragione, come quella di non avere capelli rosso tiziano, di non entrare mai in una gonna taglia 40, di non avere 37 di scarpe, di non limarsi unghie lunghe laccate di rosso alla crudelia demon, e neanche una pelliccetta da sciura..ci si abitua, alla fine.

e lo senti come un complimento, guardando il bicchiere mezzo pieno,come quelli che bevono…

e quindi, se un viaggiator cortese, una notte in treno, parlando, mi chiedesse qualcosa di me, gli direi : sà, io non sono una donna lieve, sono una donna impegnativa..lo prenda così, non faccia domande, sorrida e porti a casa…

che c’è sempre qualcosa di peggio, nella vita:))))

Annunci

5 risposte a “se un viaggiatore nella notte ….

  1. beh,
    impegnativa è una bella cosa…
    secondo me è meglio dire “Io sono una donna impegnativa, non lieve” piuttosto che “Io non sono una donna lieve, sono impegnativa”…la prima da più l’idea di donna sicura, di un certo spessore, non banale, ma non per questo imperscrutabile, ci si può anche scherzare e divertire, ma con un’ironia intelligente, tiene chi si relaziona con te l’interesse sempre ad alti livelli…
    la seconda invece, la vedo più come il desiderio subito di pararsi, mettere le mani avanti, un forte senso di insicurezza che ti porta a dire come non sei, perchè così non ti vedano gli altri quand’anche lo fossi, ci vedo il desiderio intenzionale di mostrare una forza ed uno spessore, che in realtà non si è sicuri di possedere…un pò della serie “Chi si scusa, si accusa”…
    Scusami se il commento è troppo lungo, ma è molto interessante lo spunto.
    Ciao, buona giornata.

  2. di peggio certamente, di meglio poco, molto poco…

  3. Minnie,
    a me lo dicono anche le mie sorelle, mi dicono che sono pesante. E mio marito mi dice che sono complicata, l’ha detto anche a mio padre quando stavano venendo in chiesa il giorno del matrimonio.
    I miei amici dicono che sono in gamba e mi chiedono pareri, opinioni.
    A me fa piacere, certo, però quando me lo dicono mi sento diversa. Cioè a me capita che stiamo parlando e magari io dico delle cose e tutti mi guardano e se ne scono con frasi così come quella sel tuo amico… essere una donna impegnativa e non lieve. E questa cosa mi fa sentire sola.
    Di tanto in tanto mi trovo a dire che avrei voluto essere più sciocca

    Ciao
    Clio

  4. A me le hanno dette tutte: impegnativa, pesante, non lieve… ci ho sofferto. Ora decisamente la vedo come un complimento. Come quell’eccesso di sensibilità che ti fa vedere le cose in modo molto più profondo, ti fa sentire sulla tua pelle le sofferenze del mondo, ti fa chiedere cosa c’è dietro un sorriso, una rispostaccia, un sussulto, uno screzio che vedi sul treno, ti fa immaginare il mondo e la vita di quella donna che dorme distrutta sulla metro tornando a casa, di sera, con le borse della spesa sulle gambe e a terra… A volte vorresti saper guardare le cose senza pensare, essere come ti chiedono gli uomini e alcuni amici (anche cari) un po’ più “lieve”, superficiale (e aggiungono: “nel senso buono”…che poi quale sarà questo senso buono della superficialità?); altre volte, il più delle volte per la verità, ne sei fiera, sei contenta, perchè ormai sei questa, e chi ti conosce davvero, chi ti ama, chi sa fare tesoro della tua complessità, lo sa.

    Gli altri, continuino a fluttuare…

    Post molto bello. Saluti, aless

  5. un abbraccio alle donne non lievi, a quelle che combattono da sole come san giorgio i loro draghi..alle volte è bello essere capite..a volte è bello che qualcuno ti aiuti , sorreggendo per un attimo la spada con te

    minnie-oggi-così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...