le parole per dirlo

Stamattina ho detto a mia madre che non passerò il 24 sera con la mia bella famiglia d’origine..mi dispiace di averle, forse, recato un piccolo dolore, perchè da mamma capisco che quello che vuoi è solo vedere i tuoi figli attorno a te..le ho detto che le voglio bene, a prescindere da natale.

ma che mi sono stufata della fiera dell’inutile, del non senso, del facciamo finta…ho una sorella che non vedo mai, di cui non conosco neanche la casa in cui vive..ma a natale facciamo finta…un cognato che mi dà tre baci come fanno i brasiliani, e che durino 365 giorni che ci vediamo l’anno prossimo a dio piacendo…un’altra sorella con cui mi sono scambiata un paio di e mail con idee diverse..risultato : non mi piaci come sei diventata cristina..ci vediamo a natale, che ci tocca…un altro cognato con il quale educatamente ci si saluta per amor di patria, e ha detto quello che pensa di me a mia figlia..un fratello carino-gentile-che-vive-lontano e i suoi bambini teneri e deliziosi come sono i bambini, altri parenti assortiti ….io lì in mezzo non c’entro niente.

i dadi bisogna trarli, qualche volta. rendersi conto che non si può sempre far finta che.., indossare sorrisi e darsi baci brasiliani..la vita è un’altra cosa.

passerò il 24 sera con stefano, che fà parte della famiglia per dna ma è fuori dai giochi..ho lasciato che le mie bimbe decidessero dove e con chi cenare, riservandoci per noi quattro un sontuoso pranzo del 25..

esistono parole per dirlo: dopo ci si sente meglio.

buona domenica…non c’è il sole, ma va bene così.

Annunci

9 risposte a “le parole per dirlo

  1. hai una famiglia bellabella, Cri. da occhi lucidi intorno ai piatti e bicchieri colorati. lucine che escono dai buchetti nella tovaglia di carta e candeline che ogni volta si accendono, spengono e conservano per la prossima, che non manca mai molto. nei cassetti intorno ci sono libri, matite, fotografie, sostanze illegali meglio note come cacca di piccione, mappe e incensi, ma niente che non si possa in ogni momento tirare fuori e mostrare con orgoglio.
    persino Babbo Natale passando lì davanti, si inchinerà.
    E poi ti chiederà il tuo numero di cellulare 🙂

  2. Io stamattina ho preparato il latte ad una creatura che chissà cosa pensa di me perché il suo papà era su un aereo diretto a nord. Mi sono preoccupata che arrivasse sana e salva a scuola, le ho rifatto il letto e ho guardato l’albero che abbiamo fatto ieri insieme e i biscotti di domenica Cri, tutti belli appesi all’albero, anche il tuo fiocco bianco e verde perché non importa che sia un’opra d’arte, conta averlo fatto con piacere e con tante stelline intorno. Anche questa è la mia famiglia, un po’ alternativa, un po’ di qua e un po’ di là, in punta di piedi, basta che ci sia gioia e voglia di stare insieme, non circostanza e sorrisi finti. Un bacino in questo lunedì di incazzatura e di protesta

    ps. anyyyyyyyyyyyyyyy dove seiiiiiiiiiiiiiiiii???

  3. E che buon pranzo del 25 sia, allora! Che il giorno di Natale è quello, no? 😉
    Bacini sparluccicanti, come le lucine di Natale.
    Oh.

  4. quando ero piccola adoravo il natale….e mi aspettavo sempre una sorpresa il 24…..che ne so…babbo natale dal camino, i trilli delle campane la notte….da adolescente ho sognato sempre che la sorpresa fosse un grande amore che diceva di amarmi e tornava da me (cosa che una parte di me ancora sogna)….ma la cosa più bella era passare il natale cn i parenti….per quanto mia madre nn andasse d’accordo cn mia nonna (paterna ) e nn digeriva tantissimo mia zia (sorella di mio padre)….andava d’accordo cn tutti gli altri e quanto meno per natale…riusciva a mettere da parte tutto il resto….poi i miei hanno divorziato….lo scorso natale, il 24….mia sorella ha fatto il cenone cn mia nonna mia zia e mio padre….io sono rimasta a casa cn mia madre….lei sul divano davanti alla tele….io in camera mia ad aspettare la passata mezzanotte per scambiarci i regali cn i miei amici che sarebbero venuti da me solo dopo….a cena mia madre nn ha cucinato….abbiamo mangiato gli avanzi del pranzo, con una tovaglia messa per metà sul tavolo ….e gli occhi gonfi di lacrime….
    quest’anno io mi sono trasferita lontano dalla mia città…scenderò per il natale….forse mia madre sarà più felice qst anno…io lo spero….per lei più che per me…ma per motivi di lavoro il 31 sarò via…in una stanzetta in quel di reggio emillia….troppo lontana dal mio sud dai miei amici e da qualunque punto di arrivo per me…pazienza…ma nn mi spaventa…brinderò cn me stessa allo specchio…

    buon natale da una nuova amica a tutti voi….
    ele

  5. eh, il natale. hai fatto bene minnie, questa cosa ipocrita di dover per forza stare tutti insieme, chi si rompe perchè non gli va e cerca spunti per litigare, chi viene perchè si deve, chi vorrebbe che fosse tutto diverso e spera che vada bene e sta in tensione finchè non è finito…..MA PERCHE’? io parenti non ne ho proprio, quanto sopra era generico e riferito agli acquisiti, per fortuna disacquisiti, io sto a casa sia il 24 che il 25 con i miei figli (viene pure il grande con la ragazza, da amsterdam…anche in olanda si danno tre baci!)

  6. Passerò la sera del 24 con madre e fratello. Sette persone che hanno tutte quante voglia di stare insieme.
    Ed il 25, tempo permettendo, grande passeggiata in spiaggia invece del pranzo (allegra e solitaria tradizione di questi ultimi anni).

    Poteva andare molto peggio.

  7. Il brutto di questo nuovo lavoro è il poco tempo per leggere i blogamici. Il bello è che quando si trova un briciolo di tempo, si inciampa su questi post bellissimi di ZiaMinnie.
    Sei una grande, detto e ripetuto. E quando ho letto che tua sorella ti ha scritto “non mi piaci come sei diventata” mi è venuto da sorridere, perchè sono contenta di averti conosciuta ora, perchè probabilmente quella che eri prima non mi sarebbe mica piaciuta!

  8. buongiorno!!!..pieno di sole, che sarà pure un ripetersi però svegliarsi e vedere un cielo blù le montagne piene di neve sullo sfondo e una luce chiara invita al sorriso, all’energia …

    grazie per i commenti…come al solito siamo in sintonia, e anche questo fà brillare i pensieri :)))

    bacibà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...