permette questo ballo, segnorita?..

è arrivato il maestro per un giro di valzer, o forse la polka,chissà… è arrivato a riempire l’aria di musica e colori, segnorita vuol ballare con me?…è arrivato brandendo agende e lanciando date, che il tempo, si sà, è tiranno, ma và..

e lei segnorita quanto pieno ha il suo carnet?…quante date ha riempito d’impegni, di corsi, di cene, di cavalieri misteriosi , di musicanti e mestieranti?..

suvvia, segnorita, i tempi moderni non sono per i valzer e le polke, e poi, lei lo sà, il tempo è tiranno,ma và..

ci vedremo,maestro, alla fine dei corsi, delle cene, dei cavalieri misteriosi,dei musicanti e mestieranti..il tempo è tiranno, lo sò, ma và…

per metà febbraio avrò finito il libro di isabel, le andrà bene maestro ?  il tempo è tiranno , lo sà, ma và..

è uscito danzando il maestro, e danzando la segnorita ha chiuso per bene la porta, avvolgendo nel plaid se stessa e isabel.

ha preso il carnet e l’ha buttato nell’aria ,

il tempo le è amico, lei si che lo sà.

Annunci

7 risposte a “permette questo ballo, segnorita?..

  1. non è perch’io sia cuspide e non pura aria che evito di pulirmi il culo col tempo.
    è che è limitato, persino per i nati della terza decade di gennaio.
    l’affitto si paga entro il 5, i tulipani vogliono l’acqua ogni 24 ore, alle cinque e mezza il capo mi chiede che ho fatto oggi, e i lines eh dei lines devo fare scorta prima della luna. eh!
    non so se altri, oltre a me, pensano di essere rimasti segregati nella loro boccia di vetro per troppo tempo. o se in genere gli altri ci stanno così comodi – tutto sommato guardandomi in giro potrei dire che la deviante sono io… eppure.
    eppure la serata danzante non continua per sempre e non sono previsti rimborsi all’uscita.

    il tempo non è amico di nessuno. il tempo se ne sbatte.

  2. any, ogni tanto , anzi direi sempre, ci manchi. perchè dici cose vere senza guardare in faccia nessuno..così è..stavo pensando prima, mentre guidavo, che le donne hanno molto il senso del tempo..le famose lune..per noi sono importanti..28 giorni sono 28 giorni..se diventano 40 magari si è incinte..e quando sei incinta, si contano 9 mesi + 10 giorni per stabilire una data probabile del parto..se nascerà tanto prima sono problemi..a 14 mesi non si arriva..
    le donne , nelle civiltà arcaiche, e ancora oggi, si occupavano di agricoltura : e la semina si fà in quei giorni, e non quando va bene..
    il tempo le donne lo conoscono.

    buon pomeriggio a tutti..che qui sembra primavera

  3. “evito di” si sostituisca con:
    “ci provo a non, mi arrabbio visto che non ci riesco”
    ecco

  4. Ma via, si può anche provare a ballare per un attimo senza troppi pensieri. Che andare a tempo si fa su un tempo solo, ma poi ognuno lo segue con lo stile suo.

  5. basta non fare parole inutili, allora

  6. mi unisco a zia Minnie: Any ci manca.

  7. Sí Any, ci manchi.
    Te ne sbatti come il tempo e come lui sei (eri) sempre lí, a darti ancora, nero su bianco; piena di consensi o senza alcun commento o contro tutti, tutti rischi non tuoi.
    Ci si puó lasciare condurre dal ritmo della vita anche senza troppo pensieri ogni tanto, come dice Rob, che quando l’orchestra si interrompe, il bello non é finito: la testa gira ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...