io non so parlare d’amore

Lui le disse ti porto al mare.lei guardava fuori la pioggia scorrere e si chiese dove avesse messo le galosce rosse e la mantellina scout. Lui s’infilò i pantavento, che al mare, si sà, il vento c’è, e se non c’è oggi ci sarà domani. Lui si tuffò nel traffico come se dovesse doppiare capohorn, lei si ricordò che il suo mascara non era waterproof, e al mare bisogna che sia waterproof.

Lui le raccontava di altri mari, e altre storie, lei guardava i rivoletti di pioggia che si fermavano al bordo del finestrino e si chiese perchè lui parlasse così tanto senza dire niente. Avrebbe voluto chiedergli di chi fosse il rossetto che rollava ai suoi piedi, rosso lancome ,ma in fondo non è che fosse poi così importante. Niente era più così importante.

Lui parcheggiò nel solito modo pignolo che ormai lei conosceva da anni, e baldanzosamente scese. Afferrò un cappellino peruviano, che di anni ne faceva almeno 23 ma era ancora ben messo. Anche le biglie di plastica, più anzianotte, facevano la loro figura.

Disegnò una pista sulla sabbia bagnata, che la pioggia un pò veniva e un pò no, e la sfidò. Lei scelse gimondi, lui bartali. scartarono merckx e coppi.

Lei rideva, e vinceva, come sanno vincere solo le donne. Lui la guardava, e pensò che mai l’avrebbe dimenticata.

Finirono sul far della sera, riposero le biglie, e il cappellino peruviano che puzzava di lana bagnata. Lei si addormentò pensando al rossetto lancome, lui mise un cd di frank sinatra e cantò portami sulla luna.

Lui lasciò che l’idea di lei entrasse nei suoi ricordi.

Annunci

17 risposte a “io non so parlare d’amore


  1. e sedimentasse nel suo sangue, come una cellula fuori posto.

  2. lei vinceva come sanno vincere solo le donne, perdendo…

  3. grazie care…ho messo dentro anche le vostre frasi..poi vi dirò che cos’è questo…

    siete tanto carine..davvero.

  4. sgniff…sig…sob…immagine alquanto triste, ma molto ben descritta…cric (cuoricino spezzato)

  5. sì, descritta talmente bene che molti possono vederci spicchi della propria vita.
    è arrivata questa benedetta primavera, ora solo pensieri leggeri come il polline
    (se penso che fra un mese siamo nel pieno delle elezioni la mia voglia di leggerezza va a cozzare contro un muro di cemento armato… devo spiegare a mie figlie il metodo “berlusconi” per risolvere i problemi dei giovani… devo prenotare due piersilvio per il prossimo futuro)

  6. mel caaaaara…prenotane pure 3 per le mie ragazzine..se vuoi anche un milionario per mammà :)))))

    una specificazione : questo post non è autobiografico..è un raccontino ..un piccolo esercizio a mezzo punto con le parole e le immagini..:)))))))))…….non ho mai posseduto galosce rosse e mantellina scout..il cappellino peruviano sìììììì..e puzzava veramente di lana bagnata..e per il rossetto rosso lancome..non sò bene, perchè non uso il rossetto…

    bacibaci..venerdi con il sole …olè

  7. ohiohiohi
    per me un pier e due tornitori, che i soldi saranno soldi ma sulla classe operaia si può sempre contare… 😀
    Any-brava-Minnie-è-tanto-bello-il-tuo-racconto

  8. i miei ricordi sono come la porta di un saloon: entrano escono, bevono e sparano sul pianista.
    Tutto bello, bravissima topolina.

  9. any svevgognata e ingovda, ecco…..

  10. anima?!? anima sei TUU??? oddio… esci da questo corpo, esci da questo corpo!!! 😀

  11. ahahahaha! la nostra animina parla come endino :-))

  12. Ziosushi e Ziosashimi (per par condicio e per Verdefish 😉 )!!

    Perché non proporre un bel paio di tornitori a Silvio? quanto meno potrebbero smandrinargli la prostata!!!

    IN topic: bello scritto minnie!

  13. smandrinargli la prostata…..

    sempre detto io che hai una classe rara…saresti da sposare 😉

  14. p.s….speriamo piaccia anche agli esaminatori..

    p.s.2….voglio anch’io the tornitor :)))))

  15. “My funny Valentine”??
    ….siiiiiiiiiiiiiiiigh.
    ecco, buon week end va!!!

  16. già… è primavera… lo sento nell’aria…
    sereno weekend

  17. eh se andy non si fa vivo qualcuno deve pure cercare di mettere a posto any, eh.
    perchè è vero, svevgognata e ingovda, due tornitori, dai.
    che poi lo vedi come succede, adesso li vogliono tutti…..(cmq se ne avanzano due ehm pensate anche a me…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...