due, alle volte quattro..sometimes no one

alle volte ne abbiamo due, se fortunati quattro, come quando cappuccetto rosso dice al lupo che occhi grandi haaaaiiii….sometimes nessuno, e ci si affida alle sfumature della voce..alle pause, al ritmo del respiro, alla sirena di un’ ambulanza che invade una via che non è la tua.

con gl’occhi si vedono le cose che non si riescono a dire, si vedono le nuvole e i lillà, i pensieri che nascondi dietro extra.long lash by lancome, la tristezza che ti accoglie come il mantello di nesfaratu, i colori ombrosi che inseguono the line is engaged please try later..gl’occhi vedono le mani che cercano nevroticamente un mouse, leggono le parole lasciate su uno schermo liquido come amnios, nutrimento di gattini ciechi.

c’è una scena molto bella nel film ” non ti muovere”..castellito è appena tornato a casa, la sua bella casa sul mare, da una moglie altrettanto perfetta e bella, dopo aver violentato una donna brutta, in una casa brutta di cui s’innamorerà follemente…e scrive sulla sabbia ” ho violentato una donna ” ; la moglie saltellando ci passa sopra invitandolo ad entrare in acqua.

chi ha visto il film ,letto il libro, vuole essere la donna brutta, quella che stà nella baracca, quella che ha un cane pulcioso, e orribili scarpe rosse con i tacchi sghembi :e bellissimi occhi che vedono nella notte.

due, quattro, no one…

 

 

Annunci

4 risposte a “due, alle volte quattro..sometimes no one

  1. credo di aver amato sempre, di un uomo, i suoi occhi.
    le mani, poi.
    bello, cristina.

  2. a volte ne hai uno e vedi il mondo come fosse un dipinto, senza profondità che cerchi altrove. belle parole le tue.

  3. si è così, pur di essere amata tanto…un libro bellissimo, inquietante, altrettanto il film.

  4. la prima cosa è stata la voce, poi gli occhi. poi tutto l’insieme. ma gli occhi non mi abbandonano mai, mi inseguono nei pensieri, anche mentre cerco di sfuggirgli.
    senza dubbio la donna brutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...