nella busta bianca..

Ho aperto la busta bianca, di carta spessa, elegante, e ho trovato un libro . il libro inizia così…e sai già che sarà amore.

In giapponese, sarinagara, significa qualcosa come “eppure”. Queste cinque sillabe sono le ultime della poesia più famosa di Kobayashi Issa e suonano così :

                             tsuyuno ya wa – tsuyuno no yo nagara -sarinagara

Letteralmente le diciassette sillabe della poesia dicono :

                            è di rugiada – è un mondo di rugiada – eppure eppure

Ma una traduzione meno artificiosamente fedele scriverebbe più semplicemente :

                           sapevo il mondo – una rugiada effimera – eppure eppure

Tutto il romanzo che segue , tutto ciò che dice della vita, per me è racchiuso nella semplice ripetizione di quest’ultima parola :

                                                    eppure.

Il libro si chiama Sarinagara, di Philippe Forest, edizioni Alet. Il prezzo, essendo un regalo, è coperto da una targhetta Feltrinelli.

eppure. è.

Annunci

2 risposte a “nella busta bianca..

  1. Ma sono sempre bellini i librei regalati!
    E poi quelli azzeccati danno una gioia particolare. Una roba che dice, ma allora vestovi m’ha capita!

  2. Sì, sono d’accordo. Ricevere un libro è sempre una gioia. Ricevere un libro che ci piace è una gioia ancora più grande.
    Buona lettura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...