per quando avremo finito con i rom

curzio maltese scrive : L’Italia è in fondo alle statistiche dei 27 paesi europei per scolarizzazione, rendimento scolatisco, investimenti nella pubblica istruzione, consumi culturali delle famiglie, conoscenza delle lingue straniere, ma anche della lingua madre. Siamo in testa per abbandono scolastico e ore passate davanti alla televisione. Il 60% degli italiani NON E’ IN GRADO DI LEGGERE E CAPIRE UN ARTICOLO BREVE. Dati come questi dovrebbero aprire un grande dibattito sul fallimento delsistema scolastico e sulle preoccupanti aspettative di una nazione così arretrata. Naturalmente non è avvenuto niente di tutto questo. Il giorno dopo le statistiche erano già belle che dimenticate. ….non stiamo a discutere di chi sia la colpa, se dei pessimi ministri, degli insegnanti, degli studenti, dei sindacati, della tv, DEL CLIMA CHE NON E’ PIU’ QUELLO DI UNA VOLTA..La realtà è che la scuola è fallita e bisognerebbe ALMENO cominciare a pensare di porvi un rimedio. Ma nell’ultima campagna elettorale l’istruzione non era neppure tra i 20 temi in discussione.

Bisogna ammettere che non figura nemmeno tra i primi problemi avvertiti dall’opinione pubblica .

Non saranno la microcriminalità, l’immigrazione , la burocrazia, la pressione fiscale, la cina o l’india a renderci più poveri nei prossimi anni.

Io scrivo : è stato presentato a cannes il film Gomorra. Il regista ha detto che per girare a scampia ha dovuto utilizzare i pass rilasciati dalla camorra. scampia è in italia. noi siamo italiani, loro pure.

vediamo di ricordarcelo, quando avremo finito di dar fuoco ai campi rom.

buon week end….

cristina

Annunci

3 risposte a “per quando avremo finito con i rom

  1. L’Italia è in coda alle classifiche del mondo civilizzato sugli investimenti in formazione.
    Il rimedio ideato dal nostro governo è semplice e a costo zero: basta uscire una volta per tutte da ‘sto cazzo di mondo civilizzato, che non se ne può più.

  2. mi sembra giusto, rob..d’altronde se nessuno ha messo la scuola, e tutto quello che ne consegue, nei punti da affrontare con serierà per uno sviluppo vero di quest’italia, se l’unica cosa di cui si parla, si litiga, ci si accapiglia è come smaltire persone-spazzatura, vuol dire che io e te, maltese, e altri quattro gatti, abbiamo un problema gravissimo : non abbiamo capito niente.
    se sono tutti belli sereni pensando che il futuro di un laureato sia quello di finire in un call-center, che all’infinito continueremo a pupparci il grande fratello nr 500 perchè è inutile proporre qualcosa che non farà share, che i giovani ingegneri indiani lavorano a pieno ritmo mentre i nostri continuano a vivere in casa da mammà, il problema è nostro.
    camilla si laurea in beni culturali e fà la cameriera perchè nel nostro paese non esiste una politica legata ai beni culturali e quindi la sua possibilità di lavorare seriamente in quel settore è pari a zero.
    rilassiamoci, rob..qualunque facoltà farà tua figlia o violetta o la figlia di michelina le porterà ad un call center..
    allegra lavora all’89.24.24..sono tutti laureati, tranne lei.
    perchè per rispondere garbatamente buongiorno sono maria in che cosa posso esserle utile ? bisogna aver studiato, ehhhh

    ciao rob…

  3. C è una logica nella follia di aver cavalcato la paura fino a questo punto: poichè miracoli in economia non se ne potranno fare, bisognava suscitare un nemico interno sul quale scaricare le tensioni e doveva essere un nemico capace di concentrare su di sè l immaginario della nazione. Eugenio scalfari. La repubblica, 18 maggio 2008. Se non altro, siamo in buona compagnia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...