lei sà.

io non sò cosa possa voler dire non vedere le mie figlie per sei anni. non sò cosa voglia dire vivere in una foresta, dormire in una tenda, spostarsi in continuazione. non sò cosa voglia dire non farsi una doccia per anni, avere la schiuma morbida che toglie stanchezza e sudore, asciugarsi i capelli con il phon ballando mika, non sò cosa voglia dire non aprire il giornale ogni mattina, sentire l’odore della carta stampata, non sò cosa voglia dire per sei anni non entrare in una libreria , non sò cosa voglia dire non sentire per sei anni il calore di un corpo amico sul mio, avere una persona di cui potersi fidare accanto.

io non sò niente.

lei sà.

onore a Ingrid.

Annunci

4 risposte a “lei sà.

  1. Orchidea Selvaggia

    Grazie Cristina per avere espresso al meglio quello che io ieri sera – appena sentita la grande notizia della sua liberazione -avrei voluto scriverti….
    Vorrei però aggiungere se mi permetti – ma so che tu sei molto ospitale e comprensiva – che questi sono i miti che le nuove generazioni (e non solo) dovrebbero avere… e non la Carfagna, o la Gregoraci, o Amy Whinehouse o vattelapesca…perchè una società migliore si costruisce anche grazie a punti di riferimento molto precisi e molto speciali….
    Ci risentiamo tra una decina giorni.. un’altra settimanina al mare … per rimettersi dalle fatiche andaluse 🙂 🙂 :-). A proposito l’hai ritrovato il telefono?
    Orchidea Selvaggia

  2. Ieri notte mie figlie erano a cena fuori. Mi pesa questa situazione, ancora faccio fatica ad abituarmi all’idea di cenare da sola. Forse un po’ mi commiseravo, comunque ho cenato tardi. Ho acceso la tv e ho visto il tg1. Ho visto i suoi figli e ho pensato a lei e a questi 6 anni. Ho provato sensazioni molto simili a quelle che hai descritto tu. Mi sono sentita ingrata e egoista.

  3. il teeeeeleefono era SOTTO IL DIVANO MAMMMMMAAAAAA…è che SEI VECCHIA E NON CI VEDI……..

    pensate che gioia stanotte per quella mamma e i suoi figlioli…tutta una notte per abbracciarsi e raccontare sei anni lontani…

  4. davvero, ci pensavo anch’io….sei anni…..senza vedere dei figli che hai lasciato piccoli…..il resto, magari in qualche modo….e anche per i figli, pensa sapere che tua madre è prigioniera da qualche parte, chissà in che condizioni, e non sapere se mai la rivedrai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...