scurdiamoci ‘o passato…

Qual è la frase detta nel film che ti ha colpito perchè rappresenta un certo modo di  fare politica ?  – mi chiedi mentre ozii da qualche parte su una vela spersa nel mare nostrum.

Il Divo l’ho visto ieri sera, tu quando ero in terra di francia..Ho pensato un pò..e forse la frase che mi ha colpito è una di quelle ormai entrate nella leggenda, è una di quelle frasi che rappresenta il malcostume di governare il nostro Paese come se  il Parlamento non fosse una rappresentanza del Popolo Italiano ma un club dove si spartiscono prebende, appalti, favori, come fossimo nella roma imperiale …

La scena è la seguente : la corrente andreottiana, ovvero il divino giulio, il ciarra, evangelisti , cirino pomicino (ma vi rendete conto che abbiamo avuto un ministro come cirino pomicino) , sbardella detto lo squalo, salvo lima il collettore siciliano,è raccolta in una stanza dove giulio imperatore si sta facendo fare la barba. Pomicino illustra le manovre per portare andreotti alla presidenza della Repubblica. Stanno parlando, quando ad un certo punto il ciarra si rivolge a franco evangelisti e gli dice A FRA’ CHE TE SERVE ?

Ecco, noi abbiamo sopportato gente che governava in questo modo, abbiamo sopportato le stragi di stato credendo a piste nere di ragazzini di vent’anni e piste rosse di altrettanti vent’enni, abbiamo creduto che la d.c fosse la grande difesa contro quei mangiatori di bambini dei comunisti, abbiamo creduto alla chiesa e ai suoi preti che benedicevano i buoni cristiani..abbiamo creduto.

Nel film , il cui movimento è dato dalla musica, dai cambi di luce, mentre andreotti è sempre immobile, statuario, saltano in aria falcone, il generale dalla chiesa, lima, pecorelli, moro legge di sottofondo pezzi di lettere disperate.

Noi siamo vissuti in un’ Italia così. E il film ce lo sbatte in faccia, caso mai ce lo fossimo scurdati, come a napoli.

Applausi , e cala il sipario.

cristina

Annunci

3 risposte a “scurdiamoci ‘o passato…

  1. Orchidea Selvaggia

    E allora, cara Minnie, non chiediamoci MAI perchè mister B. abbia vinto le elezioni per ben 3 volte…
    Con un tale passato non si può sperare in niente di migliore….
    si vorrebbe ma……
    Mio suocero mi racconta spesso che negli anni ’50 il manifesto elettorale più diffuso dai democristi era:”Ricordati che nella cabina elettorale Stalin non ti vede ma Dio sì”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Buon inizio di settimana che a Torino sembra già il 1° novembre….
    Orchidea Selvaggia

  2. noi siamo vissuti, noi stiamo vivendo.

  3. mica ci credevo allora, e neppure ora. Non mi è servito, sai.
    Buon settembre Cris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...