un’amica

da un paio di mesi abbiamo preso l’abitudine di cenare in locali carini il martedi.

è un’amica nuova.

è una donna elegante, fisicamente e mentalmente.

per vivere scrive. bel modo di guadagnarsi il pane, bel modo si.

ha, come direbbe michela, buchi neri negl’occhi, ma sono bei buchi neri : sono dolori che ha elaborato e con cui ha fatto la pace.

è una pragmatica, un po’ rude, un po’ spartana : come me. come tutti quelli che hanno pudore dei sentimenti, che li ritengono importanti e non sono merce di scambio.

parliamo del mondo, dello scrivere, di scrittori, delle nostre vite passata, e moltissimo delle nostre vite future.

della visione della vita, del modo di concepire un rapporto personale, un rapporto amoroso, degli uomini che ci piacciono, e di quelli che non ci piacciono, della politica, di telefono azzurro, di progetti.

perchè si diventa amiche di una persona quella e non di un’altra?

uscire con lei è rilassante : non c’è competizione, non ci sono anime da salvare, non ci sono lacrime da asciugare, non ci sono drammi : siamo fuori da omaha beach, la guardiamo da distante, ce la raccontiamo, ma non siamo più lì.

magari succederà di andare al cinema, o a teatro, o ad una mostra : ma non è obbligatorio, è tutto fluido.

ho un’amica nuova.

bella cosa.

si.

Annunci

2 risposte a “un’amica

  1. E’ un martedì teraupetico…

  2. mica tanto..:))) è un martedi rilassante con parole intelligenti e risate sceme :)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...