tre civette sul como’

stasera sono tutte tre a casa, camilla allegra e violetta.

sono distese sul mio letto a parlare di vacanze, di chi farà cosa, chi non può fare cosa (violetta avendo neanche 17 anni si ribella e ricorda che tra un anno sarà finalmente libera:)), camilla ha una gonnina a fiori di zara e scuote i riccioli splancando gli occhi verdi di suo nonno, violetta è avvolta in un accapatoio azzurro stanca dopo aver aiutato tre ore nel bar sotto casa come vicevicevicevice camerierina, allegra ha appena saputo via internet di aver superato il secondo esame dato in un mese..

sono belle,le mie figlie.

non sono facili, sono insopportabili a volte, si mandano affanculo ogni treperdue, eppure alle volte sono adorabili, riempiono la mia vita, mi hanno reso migliore, hanno meritato ogni singolo sforzo, ogni singola rinuncia, ogni singolo pensiero che ho avuto per loro.

le guardo parlarsi, le due grandi preoccupate che violetta stia nei ranghi, violetta che le sente distanti e rivendica il suo saper stare al mondo : e mentalmente mi appello al suo angelo custode che le stenda una mano sulla testa per tutte le volte che io non ci sono.

prenderanno strade diverse, si allontaneranno per poi ritrovarsi, questi sono anni belli, dove tutto è ancora possibile.

sono  una donna fortunata, lo so.

buona notte a chi passa, legge, e ricorda sere così passate  con i propri fratelli , con la nostalgia delle cose buone di una volta.

you\’re the sunshine of my life

Annunci

18 risposte a “tre civette sul como’

  1. questa capacitá di descrivere momenti semplici in un modo cosí “cristallino” mi fa proprio invidia, pero di quella buona, piena di ammirazione.

    il problema della mia pagina: é in spagnolo ed é quello dove “lavoro”, solo testi accademici che stufano pure me…
    http://www.metaforma.com.mx/

    quello delle mie amiche é molto interessante, perché collettivo
    http://delicatemonsters.squarespace.com/

  2. buona notte Cristina a Te e ad Allegra, Violetta, Camilla. 🙂

  3. buongiorno Willy,,,stanotte ho sognato il loro padre e la nostra vecchia casa, sempre di fuori,cioè ero nel giardino e li guardavo, non entravo dentro. ogni tanto torna nei sogni, lui e la casa. alle volte vorrei essere meno complicata, più facile, vorrei che i miei sogni non ci fossero, non ricordarmeli.
    analisi ne ho fatta, se prooooooprio dovessi rifarla vorrei solo fare analisi dei sogni…
    adesso è ora di alzarsi,quasi.
    buona vacanzina a te…:)))

  4. e buongiorno a tutte e quattro, un’altra bella giornata di estate….
    anch’io a volte lo sogno, sai, sono sempre incubi dai quali a volte mi risveglio stando malissimo. ma passa, l’importante è uscirne e andare avanti…
    le figlie/i piccoli…ehhhhh hanno sempre un paio di angeli custodi in più, anche a casa mia i due grandi “marcano stretto” il più piccolo….

  5. non avendo figli .. non posso che ricordare quando vivevo con i miei fratelli e anche ora che siamo tutti grandicelli, quando siamo tutti insieme, mamma è felice, merito suo!

  6. con mio fratello non avevo una gran confidenza, si litigava solo, adesso non ci parliamo da un anno, prima io non parlavo con nostra madre, poi lui non parlava con nostro padre … ah, le belle famiglie felici.
    Invidia, Minnie, tanta invidia!
    Bacibà

  7. finita la convivenza, le mie litigano meno…
    quasi quasi mi dispiace. mi divertivo.
    🙂

  8. animuccia…si sentono GRANDI i grandi e si ricordano le mazzate prese quindi si sfogano sui piccoli..e poi , forse, i nostri si sentono “padri” avendo il padre evanescente come un fantasma..

    anch’io pipù con i miei fratelli ho rapporti strani..diciamo che con una non ci sono mai stati, vasssssapere perchè. con gl’altri due si..ma abbiamo vite diverse, distanti.

    eppppperò, caaaaara arya, che relax quando tutte sono in giro e io a casa sola, TUTTO IN ORDINE, nessuno CHE MOLLA TUTTO DAPPERTUTTO…..tu capisci, vero??

  9. Orchidea Selvaggia

    AH LA MADRE DEI GRACCHI DOCET…..
    :-)))))))))).
    Orchidea Selvaggia

  10. noi ci troviamo tutti e tre a tavola, a discutere, a raccontarci il giorno appena passato e a fare casino per chi deve parlare e per chi vuole ascoltare una notizia…. mamma e due figli (maschi)…e il più piccolo prende le mazzate dal più grande perchè rutta, perchè beve tutta la coca cola, perchè mangia male, perchè, perchè, perchè….perchè è bello ritrovarsi alla sera, perchè è altrettanto bello però, finita la cena: “ciao, io esco”… e finalmente la casa è in pace!!!!

  11. Che bellino bellino questo post! Com’è atomsoferevole.)
    Detto ciò io me sento sempre violetta inside, è il destino de noi sorelle piccole, la rivendicatio. Damme er cinque violetta e sfonna tutto!

  12. lo so che non c’entra nulla (o forse sì?!) con il post ma volevo ringraziare minnie che con il suo aiuto ha aiutato me (scusate ma era necessario lo strafalcione in italiano!) a far sorridere mio figlio!

  13. grazie..per i commenti ad un post molto proust…il favore fatto a silvia è stata una telefonata ad un cliente che le ha fatto avere in tempo utile un estratto conto che tramite il call center era 2 mesi 2 che aspettava.
    il nostro è il paese del speriamo io me la cavo, delle telefonate scusi ho un problema non si preoccupi mi mandi un’ email, ….non ci dimentichiamo mai la frase memorabile degli amichetti del divino giulio

    A FRA’ CHE TE SERVE ?????

    in un paese civile un estratto conto per estinguere un debito si ha in 5 minuti..qui dopo 2 mesi di rimpallo, si è dovuti telefonare al responsabile fiscale che ha messo in moto la macchina

    E SIAMO AL NORD EHHHHHHH………..

  14. p.s. zauber glielo dico a violetta…si sentirà IL GIGANTE GOLIA :))

  15. Miss un quadro di famiglia, che per me che ne ho una un po’ strana, mi fa emozionare. bello, davvero.

  16. grazie gittie…è che c’ho sempre creduto..da quel lontano settembre 1984 che mi accorsi di essere incinta. avevo 25 anni…ma quanto giovane ero ????????????????????????????????

    bacibaci…

  17. ciao tullia, sono andata a vedere il blog delle tue amiche e tentato di leggere qualcosa.ho visto dei disegni molto belli sulla violenza verso le donne (giusto???)…ho lasciato anche un commentino..ci tornerò.
    dove scrivi tu è troppo difficile da capire :))

    ciao bella…buon week end

  18. per una volta tanto sono capita da una persona,eccoo.
    Che gingante golia..
    é solamente una questione di principio,mi fai prendere fare un po tutto sempre..bhé allora non vedo il problema di rimanere a casa per tre giorni,santa maria.

    prrrrrr.

    viole er mejoooo,yeah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...