Pippilotta Viktoradia Rullgardina Krysmynta Efraimisdotter Langstrump

A me piacciono le cose che dice Concita, come le pensa e come le scrive.

Così oggi mi sono comprata un piccolo libro che pare un buco nero, un ammasso di stelle, pieno di materia su cui pensare, da leggere tutto d’un fiato , senza pausa.

S’intitola Una madre lo sa, tutte le ombre di un amore perfetto. ed. piccola biblioteca oscar mondadori, euro 8,40.

C’ho impiegato due ore a leggerlo.

Non è un libro per madri, eppure parla di madri, di figli, di morte, di aborti, di maternità negata, assolve, lenisce, non condanna, cerca di capire, giustifica, rilassa, concede spazi, apre porte.

Fa bene leggere Concita. Fa bene alle idee, che ti vengono. Fa venire voglia di dire..senti ho letto questo libro bellissimo, prova a leggerlo, che poi ne parliamo.

Anche se sei un maschio, che sempre figlio sei, che sempre con le donne ci devi vivere.

C’è un piccolo capitolo dedicato a Pippinella, contrapposta a Pinocchio : ecco , a me Pinocchio non è mai piaciuto. Neanche a Concita piace, questo bambino che se dice le bugie gli cresce il naso, che se fa il monello si trasforma in ciuchino, meglio, ma proprio taaaanto Pippi, che balla, salta, parla con Mr Nelson e il suo cavallo pezzato, Pippi che lava i pavimenti con le spazzole nei piedi, ha un papà capitano e una mamma sulle nuvole.

Ancora me la ricordo la canzoncina di Pippi..tutto il giorno stò con il mio cavallo e una scimmia maaaatttaaa….

Insomma, volevo dirvelo.

di leggerlo.

adesso faccio la nanna…che è deliziosamene tardi :))

Annunci

12 risposte a “Pippilotta Viktoradia Rullgardina Krysmynta Efraimisdotter Langstrump

  1. Grazie Minnie cara. Grazie davvero per il consiglio. Anche io ho sempre avuto una passione per Pippi e ricordo perfettamente la canzone… Già…

  2. mel quando l’hai letto ci scambiamo un po’ di pensieri..qualche idea che è venuta, che condividiamo o meno..

    buona giornata cara

  3. perfettamente d’accordo.
    non avrò manco un giorno di ferie sino a settembre. e solo per 5 giorni. ma spero di riuscire a leggerlo quanto prima.

    fra gli ultimi libri letti non mi è dispiaciuto Stabat mater di Tiziano Scarpa.

    notte, so che già dormi

  4. leggo altre cose minnie, normalmente leggo altro.
    rubo tempo alle altre cose per leggere, corro per finire in tempo su autobus che mi facciano leggere per un po’.
    corro fra le stoviglie per finire alle undici libera a leggere cose che durino, che durino almeno una settimana.
    pinocchio non l’amo nemmeno io.
    ma e` nostro, mentre pippi e` nordica.
    il mio lato terrone me lo fa difendere.
    concita mi e` simpatica, ma non la leggo.
    se capitasse di sbirciarla in libreria ti diro`.

  5. pinocchio mi piace, mi è sempre piaciuto, è in un italiano superbo e non è solo un libro per bambini. Ma mi piaceva anche Cuore e quindi non faccio testo

  6. eppure emma pippi è una bambina libera, che vive senza sensi di colpa, sarà pure nordica però non ha sto senso del peccato, dell’essere bugiarda, del non essere allineata : anzi , lei si difende da sola quando arriva qualcuno che la vuole bravabimbacomeannika…Se ti capita ( e ne ho anche scritto) di Concita c’è un altro libro bellissimo sulla violenza verso le donne, l’atteggiamento passivo, l’accettare…pure quello da divorare.

    anche a me piaceva Cuore, willy..ma pinocchio no. noioso, ecco.

    da piccola ho letto di tutto…a 7 anni , innamorata di giannini in tv, mio padre mi regalò david copperfield edizione integrale , edizione medusa mondadori…letto TUTTO. Innamorata poi di piccole donne, piccole donne crescono,
    Cuore pure, non facciamo testo in due :))

  7. p.s. mel…a quell’ora facevo già nannissima…:))

  8. Mi associo a Willy, e per il povero Pinocchio condannato ad essere burattino, e per il libro Cuore. 🙂
    Ma prendo nota, anche se la fan di Pippi calzelunghe era mia sorella.
    A me Pippi metteva inquietudine. 😐

  9. strano che non ti piacesse, enne, Pippi…sarà che ho sempre subito il fascino dei rivoluzionari??…

  10. e io che leggendo il titolo ho pensato che fossi stata all’ikea!

  11. dove ho testè acquisito un Langstrump arancione, un Efraimisdotter all’interno del quale dorma il mio gatto e tre sacchetti di polpette surgelate Viktoradia…
    a me cuore spaccava le palle in modo sistematico. non mi tornava, neppure come parodia.
    e pinocchio, truzzetto sfigato…

  12. sarà nata prima Pippilotta o Ikea ???????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...