ce la faremo, mamma???

ieri sera Camilla mi ha telefonato per dirmi che ha ben due guide di vienna..

– sai mamma abbiamo ben due guide : una l’ho presa io e l’altra me l’ha prestata il ragazzo di elisa. dobbiamo assolutamente vedere la cattedrale di santo stefano e poi tutto il belvedere e poi tutto il museo delle belle arti e poi schonbrunn e poi le facciate delle case, mamma, ohhh, ma dici ce la faremo ?? eh ce la faremo???

partire con una figlia alla scoperta di una città , una figlia è qualcuno di più simile a te che ci sia, metà sei tu, con tanti anni di meno, con un futuro ancora da inventare.

andiamo, bimba, andiamo a scoprire vienna, ce la faremo a vedere tutto, perchè tu hai l’entusiasmo dei vent’anni ed è quello che travolge come un fiume in piena.

partiamo alle 21 da milano con un treno delle ferrovie austriache, in cuccetta.

domani mattina alle 8 saremo a vienna .

il resto verrà.

 

Annunci

6 risposte a “ce la faremo, mamma???

  1. aspettiamo resoconti, fotografie, impressioni…sempre che non troviate due begli austriaci e non decidiate di rimanere lì…. ;D

  2. certo che ce la farete e sarà un viaggio indimenticabile. anche io ci andai in trenom partendo più o meno alla tua stessa ora, forse un po’ più tardi, da Venezia e arrivai a Vienna il giorno di Pasquetta mentre nevicava…

    auguri per il bel viaggio e un enorme augurio per le due fanciulline che crescono.

    un forte abbraccio a te

  3. no no no che non ce la farete a vedere tutto ed è bello così no? per portarsi via i ricordi piacevoli delle cose visitate e l’entusiasmo “quando torniamo, eh? quando torniamo?”

  4. si torna domenica mattina, passando da venezia, ma non ci fermiamo. chè avremo fatto il pieno di cose da vedere e saremo in overdose…

    un bacio bello a voi..racconterò animuccia..ahhiiiiiivvvooglia se non vi romperò un pochino le balle su vienna….se trovo qualche internet point magari scriverò da lì..

    adesso vado ehhhhh……….

  5. buon viaggio e a domenica

  6. Vienna è spettacolare. Meravigliosa. Accogliente cone poche città.
    Se volete godervi una vista speciale, fate un giro sulla ruota del Prater (a me è venuto un attacco di panico da vertigini e ho passato i 20 minuti del giro fissanto il pavimento… ma a chi era con me è piaciuto davvero tanto).
    E Schonbrunn. Oh Schonbrunn che meraviglia.
    Che voglia di tornare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...