il respiro di un uomo

ho sentito il tuo respiro scendere nella mia gola

l’ho sentito entrare nei miei polmoni

sapeva di limone e di sole

ho sentito il tuo respiro mescolarsi con il mio

li ho sentiti battere nel cuore

giocare e risalire

ho sentito il tuo respiro diventare carezza lieve

l’ho sentito risucchiare le mie parole

ho sentito il tuo respiro farsi veloce

e poi rallentare

ho sentito il tuo respiro chiudere gl’occhi

l’ho sentito camminare per sentieri che conosco

ho sentito il tuo respiro entrare nei miei pensieri

e lì

fermarsi

sazio.

 

 

 

 

Annunci

3 risposte a “il respiro di un uomo

  1. ma quanto mi piace questa canzone.

  2. Quoto D: questa canzone mi ricorda i miei indiavolati 20 e passa anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...