boh

non scrivo mai di te. perchè non c’è niente da dire. ma in questo pomeriggio di divano e plaid, con un pochino di mal di gola che giustifica il pensiero cazzeggioso, mi sei venuto in mente, come uscito dagl’inferi.

sabato sera, ad uno di quei vernissage dove trovi uomini della tua età che cercano una donna da scopare, uno di questi, appunto, mi chiedeva se ti eri rifatto una vita, se ti fossi sposato, fidanzato, se avessi notizie di te. in fondo, mi diceva, mica si perdono le tracce di un ex marito.

boh. ho risposto.

esattamente boh.

l’ultima volta ti ho visto passare davanti ad un tavolo dove stavo cenando, in una sera estiva ancora piena di luce. eri con una donna, neanche brutta, neanche bella.

ci siamo guardati, non un segno di riconoscimento, un ammiccamento, solo un attimo di paura mia : d’altronde, con  i nostri trascorsi, è il minimo.

sono passati due anni da allora : torino è piccola eppure non c’incontriamo mai.

mi chiedo, oziosamente, che genere di donne possano darti retta. trovarti interessante. s i m p a t i c o.

chissà che racconterai di me : perchè una messinscena sul fatto che non vedi da nove anni le tue figlie devi pur allestirla, no?

curiosità sul genere di donne che passano per la mia casa, che vedono i miei libri, i quadri miei, le lampade mie, i tappeti che ti sei tenuto : mi viene da ridere al pensiero che una arrivi e cominci a dirti…ma daaai hai letto anche tu guerra e pace…è il mio libro del cuore….ma che bella questa lampada ? hai un tocco femminile ehhhh tu….

vado molto raramente ai vernissage , che gli uomini della tua età che cercano donne da scopare non mi interessano .

 

 

 

Annunci

15 risposte a “boh

  1. mai andata ad un vernissage, ora come ora potre frequentarne uno di neurologi, visto il problema… ma anche senza questo tipo di frequentazioni ho incontrato spesso uomini di questo tipo: il mio ex assicuratore, il panettiere, l’amico tra “” ; tutti si sentono in dovere di pensare che se non hai un uomo sei una perdente e tutti si offrono per consolare le tue notti solitarie in letti vuoti! hai ragione… non interessa neanche a me e spesso anche io rispondo boh!
    un bacio stortignaculo da Igor (anzi Aigor!)

  2. Anch’io preferisco troncare di netto,del resto se due persone decidono di lasciarsi mi sembra assurdo continuare a frequentarsi.Lo trovo ipocrita.

  3. ma il genere è diverso. sono uomini magari interessanti, del genere intellettuali con un lavoro creativo, divorziati da anni, sono in attesa di trovare una donna di cui innamorarsi (che ovviamente non troveranno mai) e nel frattempo raccattano quello che offre il mercato, altre donne in attesa del grande amore, che s’illudono che possa essere proprio il soggetto in questione.
    ma il post non è su di loro.
    parte da una domanda fattami e il pensiero è virato sul mio ex marito.
    gli uomini sopra descritti non meritano neanche un post.
    il mio ex marito neanche, ma sarà la febbre 🙂

  4. il problema, Lanza, sono le bambine. i figli non si dovrebbe smettere di frequentarli.
    per un motivo banale che si chiama amore.

  5. ok, va bene, ti restituirò Guerra e pace e anche le lampade…

  6. ma dai, gli uomini non cercano solo di scopare, non sanno nemmeno lavare i piatti.

    mi permetto un consiglio,
    dovresti ampliare il tuo giro di conoscenze frequentando ambienti proffessionalmente diversi dal tuo,

  7. questo post non era per gli uomini che ho incontrato l’altra sera. l’altra sera ho accettato un invito ad un vernissage e ho descritto alcuni tipi che ho incontrato.
    non m’interessa quel genere di maschi, nè ho bisogno di ampliare chissà quale giro.
    sto bene nella storia che ho, e con un paio di amiche.
    uno di questi mi ha chiesto se evessi ancora notizie del mio ex marito e ho fatto una riflessione su di lui.
    cosa cerchino gli uomini non lo so, e al momento non m’interessa.

    buon pomeriggio…da una scatola di kleenex 🙂

  8. i figli non dovrebbero smettere di frequentare i padri IN LINEA DI PRINCIPIO, poi, secondo me e mi sembra che se ne fosse già parlato long time ago, ci sono situazioni in cui ne avrebbero solo dei danni, che certi padri è meglio perderli perchè non sanno e non vogliono essere padri

  9. sottoscrivo pipuffa, nonchè le tue perplessità su questi padri, ovviamente…la compagna del mio ex ha un’intera casa piena dei mobili e soprammobili e suppellettili che erano di mia madre e poi miei, va bene così, loro sono contenti perchè erano begli oggetti e comunque utili, e a me non me ne importa niente perchè in fondo erano solo cose, l’importante è che da quella casa sia uscita io…
    non sono pratica di vernissage, e d’altronde non sono una donna che gli uomini considerino in quella veste, tra l’altro a roma quel tipo di posti è frequentato da donne curatissime ed elegantissime e che come si dice ce l’hanno solo loro, quindi io sarei automaticamente fuori…

  10. era un vernissage de noantri, animuccia…cmq c’erano le figherrime che se la tiravano a lucido…

    io i miei libri li vorrei indietro, e anche tutto il resto. ho dei ricordi affettivi legati a certe cose..che so, la lampada che stava nell’ufficio di mio padre…non vedo perchè se la debba tenere il porco.
    tempo al tempo.
    arriverà anche quel tempo.

    stammi bene animuccia…stamattina ho la voce da Natalì 🙂

  11. Mi sento un po’ un’aliena.
    Ho un ottimo rapporto con il mio ex marito, lo vedo spesso, ci sentiamo direi tutti giorni e lui è più che presente nella vita delle nostre figlie.
    Gli voglio bene e lui me ne vuole. Ci confidiamo uno con l’altra. Ci raccontiamo cosa ci sta capitando. Non so se sia giusto o sbagliato.

    So solo una cosa. Un padre a prescindere da tutto non può smettere di amare i propri figli. Questo non lo accetto e non lo concepisco.

  12. così è ottimo, maria! magari fosse sempre in questo modo…certo è abbastanza raro. quelli di cui parliamo noi, comunque, sono uomini che non avevano attaccamento per i loro figli neanche prima, o non farebbero così. non smettono di amarli, semplicemente per lo più non li amavano neanche prima.

  13. Già, Anima. Credo tu abbia ragione.
    Io se penso alla mia situazione mi verrebbe da dire che una madre ha comunque un rapporto più stretto con i figli.
    Poi di recente ho avuto modo di constatare un rapporto bello forte stretto fra una bimba e un padre separato. Un rapporto da desiderare e quasi invidiare.
    Non sono tutti stronzi.
    E ci sono anche tante stronze.

    Stanotte mi gira strano…

  14. A Lanza vorrei dire che troncare di netto non è sempre possibile, quando ci sono in mezzo dei figli.
    Col mio ex non va nè bene nè male, Minnie, ma il lavoro di recupero per il bene della prole l’ho fatto soprattutto io.
    Lui era ed è un dogmatico, rigido, freddo, con una visione tutta sua della vita.
    Non invidio sua moglie, che mi è anche simpatica, semmai rimpiango, umanamente, l’unico anno di pace che abbiamo avuto: quando credevamo che costruire qualcosa insieme fosse possibile.
    Ciao.

  15. anch’io maria conosco un paio di padri che hanno rapporti splendidi con le loro figlie, e sono fortunati : loro e le bambine.
    ma ha ragione animuccia.
    certi uomini non sono fatti per essere padri e certe donne (IO) dovrebbero evitare di pensare che le persone cambino, che esista una cosa che si chiama amore che può smuovere le montagne, che difronte ad un esserino che hai generato tu ti senta responsabile della sua vita per il resto che ti rimane da vivere.
    l’errore, animuccia, è nostro. di non aver voluto dar retta a chi diceva che non si doveva fare…e , io dentro di me, l’ho sempre saputo.

    enne..fai bene, lui qualcosina di suo ci mette, e riccardo un qualche rapporto con il padre ce l’ha. mica poco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...