2010 l’amore che verrà

domani si gira la pagina, per consuetudine. perchè un inizio e una fine bisognava darlo e allora è parso buono il 31 dicembre e il primo gennaio. a noi cristiani occidentali, che gl’altri fanno un po’ quel che gli pare.

oltre a quelle cose da bigliettini da prima comunione sul genere non vogliamo più la guerra la fame nel mondo la siccità sarò più buono non dirò a mia sorella che è una scema ubbidirò sempre a mamma …ecco, a parte queste cose così teneramente bambine, proviamo a fare il gioco che gramellini ha proposto ai suoi lettori , scrivere sull’amore che verrà.

perchè maschi e femmine, belle e brutti, ciccioni e magre, stronze e bastardi inside, ricchi e ricchi (in quanto i poveri hanno da riempirsi la pancia e pensano a cose più nobili), alla fine siamo sempre a pensare all’amore, chi ce l’ha a come tenerselo e chi non ce l’ha a come inventarselo.

scrivete, se ne avete voglia, da voi o qui, in anonimo o con un nome da avanspettacolo, sull’amore che vi aspettate per il 2010…possibilmente senza barare, che tanto barate solo con voi stessi, lo sapete.

io l’amore che verrà lo voglio come questo , con i suoi ritmi festivi, che l’amore del martedì non lo conosco e manco mi viene bene, lo voglio con le parole e i sorrisi, con le mani che spostano i capelli dagl’occhi, lo voglio con le faccine di skype che arrivano all’ora del the, l’amore che voglio ha la passione nei gesti e nei respiri, perchè a parlare di passione non serve a niente, la si vive o la si ammazza, voglio che duri un altro anno rotolandosi nei plaid colorati, non voglio essere la sorella del mio amore, quante belle parole che ci raccontiamo ma poi non scopiamo mai, perchè l’amore non è quella roba lì, l’amore si mangia come pane e miele, ti si appiccica alle dite e si fa succhiare come un lecca lecca.

duemiladiecilamorechevorrei.

Annunci

6 risposte a “2010 l’amore che verrà

  1. Sereno 2010 pieno d’Amore…

  2. che lo sia anche per te, marco.
    grazie

  3. che mi faccia sentire un po’ gatta, un po’ lupa e un po’ donna. che mi faccia ululare alla luna e strisciare sui tetti. che mi faccia sentire irresistibile. che mi dia tanto di quel piacere (fisico e mentale) che ogni volta penso… che così bello non è mai stato. ma ogni volta lo è di più. che mi levi ogni inibizione e ogni paura. che mi faccia sentire a casa mia. sempre e comunque.

  4. Buon 2010 e che il futuro ti sorrida sempre!
    kisses

  5. grazie, jessica, anche a te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...