cinquanta e uno : lode a me.

sono nata il diciotto gennaio millenovecentocinquantanove alle 2.45 del mattino, mentre nevicava, mi hanno fatta uscire dalla comoda pancia della mia mamma con le grosse forcipi e sono nata blu, forse avatar, ma allora nessuno lo sapeva e per farmi ritornare bianca mi misero per due giorni in una culla termica.

sono una capricorno ascendente scorpione, che mi regala la passione , mercurio in capricorno, venere in acquario, che mi rende inadatta a fare la moglie e adattissima ad essere amante, marte e luna in toro, sono una donna di terra con un pizzico di fuoco.

a cinquanta e uno anni ho imparato alcune cose fondamentali di me e le penso conquiste, come colombo scoprì le americhe pure io ho scoperto dopo giri lunghi l’america di me stessa.

sono una passionaria, avrei fatto la guerrilera, sarei medici senza frontiere, sarei l’amante del subcomandante marcos, mi porterei a casa tutti i bimbi con cui gioco dentro, sono testona, ho voluto tre figlie da un cretino con la presunzione che sarebbero state comunque figlie mie, e presuntuosamene ho sbagliato. pago i miei errori, senza sconti, e nei loro confronti so di aver sbagliato moltissimo : se non altro avrebbero avuto il sacrosanto diritto di avere un padre e non un coglione e una mammatortediyogurt e non una in pieno delirio di onnipotenza.

avendo studiato dieci anni dalle suore ho quel lieve snobbismo che ti arriva dall’aver recitato per anni il salveoregina e l’atto di dolore, quindi pecco allegramente dicendo che già mi sono pentita per dieci anni filati, dopo aver mangiato dalle suore sono in grado di mangiare di tutto, di fare poche storie, poche lagne, divido le mie cose con tutti, voglio possedere le persone non i rolex.

amo gli uomini che fanno bei lavori, che ne sanno più di me, che mi trascinano in ragionamenti complessi, e già così avrei dovuto capire che il mio matrimonio non avrebbe mai potuto reggere, ma sono una testarda e ho aperto la rapa per vedere dov’era il sangue.

cecilia dice che ho un carattere un po’ merdosetto, michelina mi ha chiamato minnie mou : sono così, in effetti, a cinquanta e uno anni non posso piacere a tutti, amen la messa è finita.

m’innamoro raramente, mai di un sogno, mai di qualcuno con cui non sono andata a letto, terra sono, c’ho messo sei anni a capire di essermi imbattuta in una storia importante, probabilmente la storia, sicuramente l’uomo che più ha visto cambiare cristina, quello che non si spaventa della corazzata potionski e si mangia la mou, che non mi ha raccontato balle sull’amore anzi non me ne ha mai parlato, che ha messo sul tavolo le sue carte :  si gioca con queste bella , non potrei mai stare a cinquanta e uno anni con uno che bara con le donne, che racconta a tutte le stesse cose, che le mescola come fossero ingredienti per una torta che si mangia solo lui : lo troverei noioso, come tutti gli uomini vanesi.

mi annoio laddove altri si divertono , sono una marmottina solitaria che ama stare in compagnia di persone intelligenti, andrò sempre alla ricerca di cosa non conosco  per aggiungere un mattoncino alla costruzione di me.

perdo la pazienza con le persone stupide, se devo cambiare idea su una persona la cambio, nel bene e nel male, ho impugnato la spada e ho tagliato cordoni ombelicali .

ma

sopra

ogni

cosa

ho

imparato

a

sorridere

alla

vita.

 

 

Annunci

23 risposte a “cinquanta e uno : lode a me.

  1. Essì, appunto… metti via (un attimo) la spada e sorridi.
    Auguri. Che cinquantuno non saranno cifra tonda, ma qualcosa sono.

  2. grazie rob..noi siamo la classe 1959..qualcosa sono cinquanta e uno..mi piace dirlo così, meno scioccante :))..soprattutto quando saranno cinquanta e sette e otto e nove…….uhhhhh…poi s e s s a n t a.
    BUUUUMMMMM.

  3. Auguri, quasi coetanea. (nel senso che io sono nata qualche mese prima di te).
    leggendoti mi sono sorpresa per le tante affinità, prima fra tutte il forcipe, quella grossa pinza per insalata col quale mio padre mi tirò fuori da mia madre.
    E l’AS scorpione, e l’esser destinata ad essere amante, che però nel mio tema natale non so dov’è scritto.
    E tante, tante, tante cose.
    Pensa: mi sto esercitando anche per imparare, finalmente, a sorridere alla vita.
    Buon compleanno, Cri.

  4. Mi pare che qui si stia riunendo il comitato dei cinquanta e uno… io pochi mesi più di te.

    Buon compleanno Cristina.

  5. grazie…è vero che non m’innamoro dei sogni, ma qui dentro ho incontrato persone che sono diventate amiche, amiche vere…penso a D, con cui ho litigato prima di parlare, penso a Laura, penso a Nico che perde la macchina, penso a basker che ha la capacità di farmi arrabbiare tantissimo ma sappiamo di esserci nonostante, a Rob che mi ha fatto da guida romana e con cui condivido alcune idee sull’amore, a tutti tutti quelli che ho conosciuto e con cui ho passato ore deliziose.
    e sono sicura che mi piacereste pure voi che ancora non conosco, la Nicoletta che ogni tanto scrollo, Marco a cui piacciono i lamponi, Maria con cui ho chiacchierato per telefono, Cecilia lei sa perchè…
    domani sera verranno 4 mie amiche a mangiare una pizza e i profitteroles…cocacola e poi vino con le bollicine…idealmente un brindisi con tutti voi 🙂

  6. Auguri Cristina per i tuoi giorni, non per gli anni perchè quelli non li hai.

  7. buongiorno willy….impenitente seduttore :)..grazie, è una bella frase, dici..oggi compio i miei giorni, mica gl’anni…

    c’è una nebbia spessaspessa e ho fatto sogni strani e stropicciati..ma oggi fila liscio tutto 🙂

  8. Auguri carissima, bellissima descrizione, ora credo di conoscerti un po’.
    Un forte abbraccio e a venerdì.
    Carmen

  9. passo veloce veloce dal pc dell’ufficio. a casa il mac non funziona più da ieri (dovrò vedere oggi quanto mi costa uno nuovo).
    ma non potevo non farti gli auguri… sinceri sinceri… con un fortissimo abbraccio…
    Maria

  10. auguri auguri auguri!!!! e un abbraccio forte forte… 🙂
    e un bellissimo post per cominciare..ma quante ne sai, su tutti i segni che hai di qua e di là, io so solo che sono capricorno con ascendente capricorno, e sembra già troppo!
    la macchina, eh…secondo me è un lapsus freudiano, la perdo perchè ormai sarebbe da buttare, tra rumorini strani e il consumo di benzina… 😉 comunque sempre a disposizione se vuoi un passaggio!!

  11. Ok, auguri per il giorno… ehm… diciottomilaseicentoventisette?

  12. ma sei una bimba, caaara!
    auguri… e per i giorni e per le notti.
    🙂

  13. E Buon Compleanno Minnie-Mou!
    (ti ho battuto! 11 anni, dalle suore… ;-> )

  14. stamani ho lasciato il messaggio di auguri dall’ufficio, veloce e senza neanche poter leggere il post. l’ho fatto adesso (ho un nuovo pc). forse sono stanca, forse anche un po’ scemotta. fatto sta che mi sono “commossa”.
    buona serata… cin cin…

  15. ciao a tutti..oggi è il day after..ieri sera ci siamo divertite tantissimo, abbiamo riso come solo fanno le donne quando sono tra loro…è bello compiere gl’anni!!!…regali…un libro ( grand hotel ed sellerio), una collana giaiettata, un pigiamone felpato anti stupro, un salame gigante ( ogni riferimento è assolutamente voluto :), e una gonna viola di lana…e 4 sciarpe..
    come dire…ho sempre freeeeeedddoooo !!!!!
    adesso comincia il mio anno, branko dice meraviglie per noi, giove è in pesci..taca banda , andiamo a bailar !

  16. Al di là delle tue indubbie qualità,cara Minnie,quello che spiazza in te credo sia la vitalità,l’amore per la vita che supera tutto e tutti e che si sente nelle tue parole.Auguri da un Pesce del 58.

  17. è un bel complimento, Lanza. che le tette belle ce le hanno in tante, e sanno metterle in mostra benissimo, l’amore per la vita e riuscire a tirarlo fuori è una cosa che non tutti sanno fare.

    alle volte mi chiedo se chi ama la vita non sia destinato a perderla presto.

  18. emammamia perchè?? non c’è motivo di pensare questa cosa….

  19. no, non c’è..però ogni tanto qualcuno muore giovane..e l’ombra ti sfiora.

  20. lodi lodi lodi a Minnie amante madre lettrice scrittrice mou merdosetta e sanguigna come un’arancia di quella sicilia che le è tanto lontana geograficamente

  21. cioè pipù…ESAAAAAAAGERATA , ma je t’adore 🙂

  22. Toh, eccone un’altra a cui piacciono gli uomini come me…

  23. oscaaaaaar…sei l’uomo per meeeeee :)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...