il coraggio dello scrivere.

era come aver fatto l’amore per strada , lei aveva detto.

altrettanto forte.

il Cinese aveva guardato.

A sua volta aveva abbassato gl’occhi.

Morto dal desiderio di una bambina

niente di quello che ho letto in giro in questi giorni  sull’erotismo raggiunge la potenza di queste frasi.

è la perfezione della scrittura.

perchè a scrivere così ci vuole coraggio e bisogna essere bravissime.

lei è marguerite duras, l’amante.

Annunci

7 risposte a “il coraggio dello scrivere.

  1. Non ci crederai: sono legata a quel libro da un ricordo molto personale, e molto bello.
    Buona giornata, Cristina.

  2. ci credo, ni..perchè io e te abbiamo molte cose in comune..
    lessi questo libro molti anni fa, a fregene, a casa della mia amica romana. Non mi piaceva, allora, quel modo di scrivere : frasi corte, pochissime coordinate, tutto secco.
    eppure questo libro mi folgorò. lo trovai bellissimo. lo trovo bellissimo.
    sono dovuti passare molti anni perchè capissi il coraggio, la forza, la bravura dello scrivere in quel modo.
    arrivarono carver e poi mccarthy.
    adesso so che quando scrivo la mia traccia è quella, anche se la fatica è enorme.
    perchè la bulimia delle parole è più facile, più ridondante.
    non c’entra, ma il necrologio della mondaini per suo marito fa capire di più di mille parole.

    buona giornata….

  3. “L’amante” mi è piaciuto molto, diciamo uno di quei libri che metti subito in conto di rileggere, prima ancora di averli finiti.
    Essenziale, penetrante. Scritto molto al femminile, ma con una certa attenzione per il lato maschile.

    Erotico, anche – ma di un erotismo assolutamente claustrofobico.

  4. ciao Rob.. c’è anche la disperazione , del cinese, e il cinismo della ragazzina..come lo si è da giovani, quando sai di avere tutto il tempo del mondo davanti. lei sa che non sarà quella la sua storia, lui vorrebbe possederla per sempre ma sa che non può.

    buona giornata, a tutti…c’è il sole, ma non è detto che durerà..torino invasa dai famosi pellegrini 🙂

  5. anche a me è piaciuto molto (tra l’altro, uno dei pochi casi in cui il film è stato all’altezza), quando scrivere di sesso è vera arte

  6. ciao più..anche il film era bello, si…tra un pochino ci vediamo..stai fortificando i tuoi piedolini ????

  7. eh, i miei piedini mi fanno ostiare da una vita, so che soffrirò anche lì, ma con un signorile sorriso sulle labbra 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...