sono stata un curato di campagna

Quando lavoravo al call center scrivevo lettere su commissione.

Ero una ghostwriter.

Non so bene come cominciò, forse qualcuna chiedeva cosa rispondere ad un messaggio che trovava difficile e invece era solo scemo.

Così dettavo le parole.

Come un curato di campagna.

Poi sono venute le risposte alle e-mail.

I destinatari trovavano belle quelle lettere , e quindi il gioco continuava.

Le commissionarie mi raccontavano la loro storia e cosa volevano dire.

E mail d’amore, di sesso, avanti c’è posto.

Tutto falso.

Falso nel senso che non era la mittente che scriveva, lei abbozzava, io inventavo.

E più m’inventavo frasi ad effetto più piacevano.

La tiritera è andata avanti per due annetti, poi ho smesso.

Mi sono stufata.

Quando le vedo in giro, le frasi ad effetto speciale, di quelle che paiono lampioncini cinesi, sorrido.

Purtroppo non sono neanche più capace a scriverle.

Se no avrei tentato con gl’harmony.

Peccato.










Annunci

9 risposte a “sono stata un curato di campagna

  1. sai, un amico mi ha raccontato che dal fioraio dal quale a volte va c’è un libretto sul quale si può scegliere una dedica da scrivere sul bigliettino di accompagnamento….

  2. anche quelli sono una gran fonte di ispirazioni per frasi da lumini cinesi…..i palpiti del cuore…o i pulpiti ??
    ciao animuccia, che noi tra i palpiti e i pulpiti mica andiamo a nozze….testone di capricorno 🙂

  3. che in un call center avresti potuto fare i miliardi.
    Te lo dice una a cui chiedevano imploranti ‘mi fai le carte?’ (azz, non ho mai capito un ciufolo di buoni affari)

  4. miiiii………se avessi saputo che facevi le carte ti avrei sequestrato quella sera :)……prossima volta NON LA PASSERAI LISCIA EHHHHH…..

  5. 😦 a me una volta un’amica me le ha fatte le carte, una valanga di anni fa, mi disse che sarei finita da sola…. la torre, tipo, e io ero solitaria, dopo varie vicissitudini…
    azz, ci avesse preso?! 😦

  6. Ci hai un futuro Cyrana de Bergeracca:)
    Ma te quanno senti le frasi a effetto un’ ti piglia uno stranguglio di diffidenza?
    Perchè noi cesellatori di frasi a effetto, lo sappiamo bene che più ‘un ci frega meglio ci vengono. Il cesellatore di frasi a effetto è concentrato su di se, mica sull’altro. Ecco perchè vengono meglio interposta persona:)

  7. altrochè zauberilla……il problema è che invece di stare zittarella scrivo un commentino…e apriti cielo !!!!!!!vengono giù le madonne e li santi tutti..ma ccccooommmmeee è poesia assoluta il palpito della vita vera..
    minchia zauberì. che vuol dire il PALPITO DELLA VITA VERA?…magari tu che sei sciamana della mente me lo sai dire :))
    un baciottino a pipikke

  8. Molto meno poeticamente, riporto gli sms preconfezionati del mio telefonino.

    a) Sono a casa. Chiamami. (trad.: telefona tu dall’ufficio, non mi va di spendere soldi)

    b) Sono in ufficio. Chiamami. (trad.: come sopra, ma puoi cavartela chiamando sul fisso)

    c) Sono in riunione, chiamami alle (trad.: sto con l’amante fino alle)

    d) La riunione è stata annullata. (trad.: qualunque cosa tu stia facendo, considera che potrei arrivare tra poco)

    e) Sono in ritardo. Arriverò alle (vedi il caso (c), abbiamo bissato)

    f) Ci vediamo alle (trad.: qualcosa dovrò pur scrivere…)

  9. ah, robertì, noi pragmatici..perchè un poeta scriverebbe…
    angelo mio, ancora una volta devo rinunciare a cenare con te..un’altra riunione fino a tardi. Non mi aspettare alzata, tatina, che poi domattina sei stanca..farò in modo di non svegliarti. ti amo.

    quel ti amo alla fine è essenziale per non dare nell’occhio.

    ciao robertì..meglio un arrivo tardi. sa meno di finto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...