pensa succedesse qualcosa.

non è colpevole nessuno, a brescia.

se potessero  direbbero pure che non morì nessuno, in quella piazza.

che non successe niente.

come i cinesi con tiennammen ,

mai successo niente , a tiennammen.

neanche a brescia, è mai successo niente

neanche a bologna.

neanche a ustica.

neanche la moby prince è mai esistita

neanche a capaci è successo qualcosa.

da noi non succede mai niente.

a parte il ritorno del grande fratello.

da noi , questo, succede.

 

Annunci

11 risposte a “pensa succedesse qualcosa.

  1. Non ci sta nulla da fare, in Italia quando si vuole occultare qualcosa la si procrastina fino allo sfinimento, fino allo spegnersi dei riflettori. La tecnica finora è riuscita, e mio malgrado devo imputare parte delle colpe anche alla amministrazione della giustizia.

  2. Sottoscrivo le cose scritte dell’amico Gianni.

  3. Anch’ io, ahimè sottoscrivo !
    Ma le cicatrici restano nelle Persone cui non faccia difetto la memoria .
    E quel far male dentro, ci spinge a cercare sempre, non ostanti i fallimenti ‘anche generazionali’ oltre che nostri, non ostante il sipario di piombo che “sempre” il Potere, di qualunque colore fosse o sia, ha fatto calare sul sangue versato .
    Ma il bisogno di essere liberi, l’ insopprimibile desiderio di vivere meno ‘supini’ e asserviti agli agi del vivere che il potere non ci lesina ‘interessatamente’, deve essere sempre vivo in noi, e sempre e comunque, ciascuno di noi, qualunque sia il suo vissuto o le sue disillusioni, deve – a mio modesto parere “errante” ! – sforzarsi a contribuire “concretamente” a che qualcosa cambi e cambi democraticamente, a favore di tutti !
    Possiamo perdere tutto, ma mai la Memoria di ciò che fummo e sognammo .
    E’ da li, da quei ricordi di un tempo mobile in cui ogni cosa ci appariva possibile, che dovremmo, tutti insieme, ripartire, e certamente “qualcosa cambierà” !!!!

  4. Non vorrei sbagliare. Ma “vorrei farti male dentro” la canta Finizio.

  5. io, gians, alla fine me ne frego di chi è la colpa : perchè stare sempre a cercare chi è il colpevole è snervante, saranno di tutti le colpe : della polizia che chissà come fa le indagini, dei servizi deviati che deviano, dei terroristelli messi lì come spaventapasseri, della magistratura che fa quello che può..chissà di chi è la colpa : ma a tutti quelli che sono rimasti, ai padri, alle madri, agli amici, che vorrebbero almeno sapere il perchè sono morti, nessuno risponde mai.
    sono passati governi di destra, di sinistra, , papisti, eppure niente è successo.
    di chi sia la colpa francamente non serve saperlo.

    buon giovedi…

  6. “Piazza della Loggia, tutti assolti per insufficienza di prove. Finisce sempre così a fare le cose in fretta.” [faberbros]
    spinoza.it
    buon giorno

  7. L’insufficenza di prove poi fa doppiamente inkazzare, perchè è come dire “lo sappiamo che siete stati voi, ma sul quadro non avete messo l’autografo”

  8. ma perchè è successo qualcosa?
    non mi va neanche di dire qualcosa, è tutto troppo degradato.

  9. Un saluto… ma credimi serve.

  10. scusa gians, non per non essere polemica..ma immaginiamo che sia stata la polizia a non indagare come si doveva . E quindi abbia inquinato le prove ecc ecc…serve a dire polizia di merda è colpa vostra ? Cambia il risultato del processo.? No, il risultato del processo potrebbe cambiare se si rompesse il muro del segreto di stato, se alla magistratura arrivassero dossier giusti, se se se ..che poi sia stata la polizia a fare indagini farlocche, o i servizi ad inquinare , il risultato non cambia : nessun colpevole. si deve andare più su, da chi sa veramente e dopo tutti questi anni ancora tace.

    sabato di pioggia e di freddo….uffà uffà !

  11. questo è un paese che si perdona di tutto, ma non chiede mai scusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...