il coraggio di dirlo

solo a vent’anni puoi pensare che una storia non venga logorata dal vivere e solo a vent’anni accetti che le storie si chiudano con un minimo di lacrime e sudore per poi ricominciare da qualche altra parte piene di entusiasmo e di sole a cinquanta hai capito alcune cose del vivere e del logoramento e hai messo in piedi una serie di strategie che vanno dal farti un’ amante o un amante al separarti e vivere un’altra storia dove ognuno sta per conto   suo al farti monaco trappista e contemplare la bellezza di santa teresa all’andare a vivere a rio de janeiro a pensare che mai più passerai ore a stirare mutande e asciugamani guardando con un uomo la partita in televisione a molte altre che sicuramente ognuno di voi avrà da raccontare ma qualunque sia la strategia messa in atto la vita bastarda di suo infila una serie di perle di labuan ogni giorno che ti portano a parlarti parlando d’altro a ritenere importantissimi fatti importantissimi ma che non c’entrano una cippa a dare priorità a mutande e asciugamani ecco allora penso che bisognerebbe avere un coraggio da leoni e pensare a the way we were e dire

mi manchi

anche se l’hai sentita tre minuti fa anche se ti sei fatta beccare senza trucco a lavare pavimenti anche se gli hai appena detto ci vediamo dopo

mi manchi

è un bel dire.

e se non ti manca quella cosa e non hai più vent’anni puoi cominciare a pensare ad un paio di cosette che tu sai….


Annunci

10 risposte a “il coraggio di dirlo

  1. Ciao,
    quando ci s’innamora è bello pensare che sarà per sempre. Tutti sanno che non è così, ma è tanto bello pensarlo!

  2. DeliziosaMinnie…
    Che bello averti ritrovata.
    Sarà un piacere leggerti ancora.
    Ti auguro un buon anno.
    Cristina (scat su kataweb, ai tempi).

  3. io invece ti dico buon compleanno!
    🙂

  4. Allora anch’io ti dico buon compleanno!
    Auguri

  5. ehilà! auguri auguri auguri!!!!!!

  6. GRAZIE !!!!!!!!….ma come siete state carine a ricordarvi anche senza un post 🙂

    vi abbraccio ……

  7. beh, insomma, buon anno nuovo vecchietta.

  8. basker……..mica sono vecchietta a 52 anni :)………sono una signora d’antan. oh.

  9. auguri Cristina, quelli che vorresti 🙂

  10. Mi unisco calorosamente agli auguri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...