esercizi di stile. esercizi di Natale

Quenau pubblicò un libro che chi sta tentando di scrivere in modo dignitoso almeno una volta legge e almeno una volta si diletta nel copiare. Ovviamente sono esclusi i discendenti di Mosè, che scrivono per diritto divino.

il titolo del libro è esercizi di stile : si parte da tre righe di storia e la si scrive come se.

come se la scrivesse Tolstoj, la scrivesse Proust, la scrivesse Sagan, la scrivesse Fitzgerald, Fabio Volo magari no, ma il meccanismo l’avete capito.

vi prendete un libro di un autore che amate molto, e seguendo il SUO modo di scrivere (e non il vostro, ahimè, per una volta non siete voi al centro dell’attenzione) scrivete la storiellina. Se poi avete la fortuna di avere compagni di merenda che scrivono con voi il giochino continua nel non dire chi è l’autore copiato ma farlo indovinare.

tutto questo per arrivare al nostro Natale Maya, nel senso che siamo qui grazie alla profezia farlocca, e diverterci a pensare a come scriverlo il nostro Natale, come se fosse Carver che racconta il tuo Natale, o meglio Sartre ?, o Sveva Casati Modigniani, o facciamo 50 sfumature di Natali ?, o un bel psicodramma alla Mazzantini, o una cosa femminissima alla Concita de Gregorio o Cristina Comencini, o un Natale molto Proust, con i sapori degli agnolotti della nonna e il panettone senza farciture zarre ?

Qualunque sia il vostro autore del cuore, quello che come scrive lui nessuno mai, aprite un suo libro e chinatevi su carta e penna e raccontate il vostro Natale.

perchè salvare un po’ di magia fa bene al cuore.

auguri – disse il bambino

ok .

ma tu mi vuoi bene ?

si.

what else ?

Annunci

2 risposte a “esercizi di stile. esercizi di Natale

  1. Accantonate da tempo le velleità letterarie. Il mio scrittore preferito, o almeno uno dei miei preferiti degli ultimi 15 anni della mia vita, Roddy Doyle, ha scritto un bellissimo libro sul Natale, pieno di magia, bambini e bestiole. Forse ti piacerebbe. O forse no. Ti voglio bene, Minnie!

  2. cavaliereerrante

    Ti voglio bene anch’ io, Miss @Minnie …. ma
    DUERME, VUELA, REPOSA …… TAMBIEN SE MUERE EL MAR !!! 🙂
    AUGURI a te, ed alle tue quattro bellissime Figlie ! 😀
    @Bruno ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...