m’imbatto, nei momenti oziosi in cui vagolo nella rete magnum dei post, nei blog poesie.

essendo noi un popolo di santipoetinavigatori  i blog dei poeti sono parecchi. non essendo una poetessa e non amando in modo particolare la poesia fatico a capire il genere, fatico a capire la bellezza che pure ci deve essere, fatico proprio.

m’imbatto in una poeta donna che scrive tre righe partendo da un’immagine probabilmente di hubbles e si spara un haiku sulla mattina che si alza in rosa.

a me non verrebbe mai : perchèperchèperchè non sono così eterea, così sognante, così vagolante, perchèperchèperchè una foto di hubbles mi fa venire in mente domande del genere ma se questa galassia dista da noi 3miliardi di anni luce (facciamo finta ehhh) vuol dire che adesso la galassia c’è ancora o potrebbe già non esserci più? oppure ma quante galassie ci sono che non vedremo mai e chissà se in una di queste un essere pensante come noi , perchè è maledettamente difficile pensare a qualcuno di pensante che assomigli a un verme platelmindo ecco, vedessero una foto della nostra terra si farebbero domande sulla nostra vita?

e invece questa con la mattina che si alza in rosa riceve commenti sognanti di altri che ne vedono la gran bellezza, la lievità della cosa, il sogno conturbante.

nessuno che cita hubbles, io adoro hubbles, lo immagino che parla con i suoi microchips e dice scatta scatta scatta quella supernova rosa, scatta scatta scatta l’occhio di dio, e lui le vede lì, vicino, nel silenzio assoluto, nello spazio che non riesco neanche ad immaginare, come fosse kubricck,  magari kubrik  morto sta dentro hubbles per questo che le foto sono così.

ma non è poesia, questa, non è l’alzarsi in rosa, potrebbe essere un viaggio in acido proprio a dirla tutta 🙂

vabbè, vado a comprare qualcosa al pam perchè il nostro frigorifero è vuoto come un frigorifero vuoto : chissà se la signora poeta o il signor poeta riuscirebbe a scrivere una poesia su un bosch vuoto?

LE1F7d6f1Qk       goodbye david i’m sorry

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...